Yuan Huaqing

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

Yuan Huaqing[1] (...) è uno scrittore, traduttore e docente cinese naturalizzato italiano.

Laureato a Pechino, Cina, in lettere e lingue estere, ha lavorato come docente d'italiano in un Istituto Universitario di Pechino, poi come redattore della rivista settimanale Pechino informazioni e come direttore della rivista La Cina in italiano. In Cina ha tradotto e pubblicato romanzi di Moravia, Calvino, Sciascia, Pratolini, Natalia Ginzburg, Elsa Morante, ecc.

Dal 1987 residente a Milano, in Italia, dove lavora, traduce e scrive. Fra le sue pubblicazioni principali figurano Dizionario italiano-cinese e cinese-italiano, Grammatica cinese, Scrittura cinese, Io parlo cinese, ecc.

Attualmente insegna presso l'Università Cattolica di Milano.

Opere[modifica | modifica wikitesto]

  • Yuan Huaqing. I Ching. Il libro della mutazione, Vallardi A. 1993
  • Yuan Huaqing. Parlo italiano per cinesi, Vallardi A., 1998
  • Yuan Huaqing. Cinese, Vallardi A., 2000
  • Yuan Huaqing. Italiano facile per cinesi, Vallardi A., 2001
  • Yuan Huaqing. Shangay baby, Rizzoli, 2001
  • Yuan Huaqing. Parlo cinese, Vallardi A., 2003
  • Yuan Huaqing. Grammatica cinese, Vallardi A., 2004
  • Yuan Huaqing. Grammatica cinese facile, Vallardi A., 2007
  • Yuan Huaqing. La scrittura cinese, Vallardi A., 2008
  • Yuan Huaqing. Dizionario cinese super,Vallardi A., 2010

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Nell'onomastica cinese il cognome precede il nome. "Yuan" è il cognome.