Yeti Airlines Domestic

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Yeti Airlines
Yeti Airlines Image.svg
Yeti Airlines Twin Otter.JPG
Compagnia aerea regionale
Codice IATAYT
Codice ICAONYT
Identificativo di chiamataYETI AIRLINES
Inizio operazioni di volo1998
Descrizione
HubAeroporto Internazionale Tribhuvan
Programma frequent flyerSky Club
Flotta14
ControllateTara Air
Azienda
Tipo aziendaAzienda privata non quotata
Fondazione1998 a Katmandu
StatoNepal Nepal
SedeTilganga, Katmandu
Persone chiaveLhakpa Sonam Sherpa, Presidente; Ang Tshiring Sherpa, Direttore Generale
SloganYou come first
Sito web
Voci di compagnie aeree presenti su Wikipedia

La Yeti Airlines Domestic Pvt. Ltd. (IATA: YT, ICAO: NYT)[1] (in nepalese: यति एअरलाइन्स) è una compagnia aerea standard a capitale privato e non quotata nepalese costituita nel 1998 e con sede legale a Katmandu, Nepal. Opera voli nazionali con il marchio commerciale Yeti Airlines. La società, inoltre, controlla la compagnia aerea Tara Air. L'aeroporto principale della compagnia è l'Aeroporto Internazionale Tribhuvan.

Dal 5 dicembre 2013 la Yeti Airlines Domestic è entrata nell'elenco dei vettori aerei soggetti a divieto operativo nell'UE che ha interdetto il proprio spazio aereo a tutti i vettori nepalesi, ritenuti non sufficientemente sicuri.[2]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) Message from MD, su Yeti Airlines, http://www.yetiairlines.com. URL consultato il febbraio 2014.
  2. ^ (EN) Commissione europea, Elenco dei vettori aerei soggetti a divieto operativo nell’UE, http://ec.europa.eu, 5 dicembre 2013. URL consultato il febbraio 2014.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]