Wiggle-High5

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
(Reindirizzamento da Wiggle-Honda)
Wiggle-High5
Ciclismo Cycling (road) pictogram.svg
WiggleBira2016.JPG
La squadra all'Emakumeen Bira 2016
Informazioni
Codice UCI WHT
Nazione Gran Bretagna Gran Bretagna
Debutto 2013
Specialità Strada
Status Women's Team
Biciclette Colnago
Sito ufficiale Wiggle-High5
Staff tecnico
Gen. manager Rochelle Gilmore
Dir. sportivi Allan Davis
Alexandra Greenfield
Manica sinistra
Maglietta
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Divisa

La Wiggle-High5 (codice UCI: WHT) è una squadra femminile britannica di ciclismo su strada con licenza UCI Women's Team. Fondata nel 2012 su iniziativa della ciclista australiana Rochelle Gilmore, la formazione è attiva nelle gare internazionali dalla stagione 2013.

Cronistoria[modifica | modifica wikitesto]

Annuario[modifica | modifica wikitesto]

Anno Codice Nome Cat. Biciclette Dirigenza
2013 WHT Gran Bretagna Wiggle-Honda WT Colnago Manager: David Gilmore
Direttore sportivo: Simon Cope, Kurt Bogaerts, Kristof Van Campenhout
2014 WHT Gran Bretagna Wiggle-Honda WT Colnago Manager: David Gilmore
Direttore sportivo: Franky Van Haesebroucke, Kurt Bogaerts, Simon Cope, Jarrod Moroni, Julian Winn
2015 WHT Gran Bretagna Wiggle-Honda WT Colnago Manager: Rochelle Gilmore
Direttore sportivo: Egon van Kessel, Kurt Bogaerts, Nico Claessens, Bob De Cnodder
2016 WHT Gran Bretagna Wiggle-High5 WT Colnago Manager: Rochelle Gilmore
Direttore sportivo: Egon van Kessel, Kurt Bogaerts, Nico Claessens
2017 WHT Gran Bretagna Wiggle-High5 WT Colnago Manager: Rochelle Gilmore
Direttore sportivo: Donna Rae-Szalinski, Alexandra Greenfield, Martin Vestby
2018 WHT Gran Bretagna Wiggle-High5 WT Colnago Manager: Rochelle Gilmore
Direttore sportivo: Allan Davis, Alexandra Greenfield

Classifiche UCI[modifica | modifica wikitesto]

Aggiornato al 31 dicembre 2017[1].

Anno Class. Pos. Migliore cl. individuale
2013 World Cal. Italia Giorgia Bronzini (4ª)
World Cup Italia Giorgia Bronzini (9ª)
2014 World Cal. Italia Giorgia Bronzini (6ª)
World Cup Italia Giorgia Bronzini (10ª)
2015 World Cal. Belgio Jolien D'Hoore (3ª)
World Cup Belgio Jolien D'Hoore (3ª)
2016 World Cal. Svezia Emma Johansson (3ª)
World Tour Italia Elisa Longo Borghini (5ª)
2017 World Cal. Belgio Jolien D'Hoore (7ª)
World Tour Italia Elisa Longo Borghini (5ª)

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Aggiornato al 31 dicembre 2017.

Grandi Giri[modifica | modifica wikitesto]

Partecipazioni: 5 (2013, 2014, 2015, 2016, 2017)
Vittorie di tappa: 9
2013: 1 (Giorgia Bronzini)
2014: 1 (Giorgia Bronzini)
2015: 2 (Mayuko Hagiwara, Mara Abbott)
2016: 4 (2 Giorgia Bronzini, Chloe Hosking, Mara Abbott)
2017: 1 (Jolien D'Hoore)
Vittorie finali: 0
Altre classifiche: 3
2015: Italiane (Elisa Longo Borghini)
2016: Scalatrici (Elisa Longo Borghini)
2017: Italiane (Elisa Longo Borghini)

Campionati nazionali[modifica | modifica wikitesto]

In linea: 2015 (Peta Mullens)
In linea: 2015, 2017 (Jolien D'Hoore)
In linea: 2014 (Laura Trott)
Cronometro: 2013 (Joanna Rowsell)
Cronometro: 2015, 2016, 2017 (Audrey Cordon)
In linea: 2014, 2015 (Mayuko Hagiwara)
Cronometro: 2014 (Mayuko Hagiwara)
In linea: 2017 (Elisa Longo Borghini)
Cronometro: 2016, 2017 (Elisa Longo Borghini)
In linea: 2015 (Anna Sanchis)
Cronometro: 2015, 2016 (Anna Sanchis)
In linea: 2016 (Emma Johansson)
Cronometro: 2016 (Emma Johansson)

Organico 2018[modifica | modifica wikitesto]

Aggiornato al 17 marzo 2018[2].

Staff tecnico[modifica | modifica wikitesto]

Naz. Ruolo Sportivo
Australia GM Rochelle Gilmore
Australia DS Allan Davis
Regno Unito DS Alexandra Greenfield

Rosa[modifica | modifica wikitesto]

Naz. Sportivo Anno
Regno Unito Katie Archibald 1994
Italia Rachele Barbieri 1997
Regno Unito Elinor Barker 1994
Germania Lisa Brennauer 1988
Francia Audrey Cordon 1989
Australia Amy Cure 1992
Australia Annette Edmondson 1991
Svezia Emilia Fahlin 1988
Regno Unito Grace Garner 1997
Regno Unito Lucy Garner 1994
Danimarca Julie Leth 1992
Italia Elisa Longo Borghini 1991
Austria Martina Ritter 1982
Australia Macey Stewart 1996
Paesi Bassi Kirsten Wild 1982
Giappone Eri Yonamine 1991

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) Ranking - Cycling - Women Elite, su uci.ch. URL consultato l'8 febbraio 2018.
  2. ^ (EN) WIGGLE HIGH5, su uci.ch. URL consultato il 17 marzo 2018.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Testo in corsivo

Ciclismo Portale Ciclismo: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di ciclismo