Viviana Stucchi

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Viviana Stucchi al Teatro dell'Antoniano di Bologna canta Il pulcino ballerino allo Zecchino d'oro del 1964.

Viviana Stucchi (Bernareggio, 10 ottobre 1957) è un'insegnante italiana.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Festival Internazionale dei Ragazzi del 1965

Nata in un piccolo paese della Brianza, acquistò grande notorietà per la sua partecipazione allo Zecchino d'Oro 1964 dove interpretò il brano vincitore Il pulcino ballerino, scritto da Franco Maresca e Mario Pagano.

La canzone ottenne un grandissimo successo e fu quella, tra quelle presentate allo Zecchino d'Oro, ad aver registrato il più alto numero di vendite[1].

Viviana Stucchi fu perfino invitata in Germania, a cantarla di fronte agli operai italiani delle fabbriche della Volkswagen[2].

Partecipò al Festival Internazionale dei Ragazzi di Sanremo, nell'edizione del 1965, con la canzone Il ritratto della mamma, a cui partecipò anche Carla Bissi, meglio nota come Alice.

È docente di Educazione Fisica presso le scuole medie di Mezzago.

L'8 gennaio 2011 torna a Attenti a quei due - La sfida cantando insieme a Fabrizio Frizzi la stessa canzone che l'ha resa nota.

Curiosità[modifica | modifica wikitesto]

Suo figlio, Luca Vismara, ha partecipato alla diciassettesima edizione di Amici di Maria De Filippi, venendo eliminato prima dell'inizio del serale, e all'edizione 2019 del reality show L'isola dei famosi [3].

Note[modifica | modifica wikitesto]

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Biografie Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie