Vittorio Magni

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Vittorio Magni
Nazionalità Italia Italia
Ciclismo Cycling (road) pictogram.svg
Specialità Strada
Ritirato 1951
Carriera
Squadre di club
1947Welter
1948Legnano
Viani Cral Imperia
1949-1951Bottecchia
 

Vittorio Magni (Massarella di Fucecchio, 8 dicembre 1918Milano, 4 aprile 2010) è stato un ciclista su strada italiano, professionista dal 1947 al 1951.

Aveva un fratello maggiore, Secondo Magni, anch'egli ciclista.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Ottimo dilettante toscano, inizia la sua carriera nel 1938 a Poggio a Caiano, subito secondo. Nel 1939 è cartolina rosa, destinazione Russia con l'ARMIR. Torna in Italia nel 1942 e riprende a gareggiare negli ultimi mesi del 1944: le competizioni sono miste, professionisti, indipendenti e dilettanti insieme[1]. Nel 1946 vince cinque corse, tra cui il Gran Premio Industria del Cuoio e delle Pelli davanti ad Ezio Cecchi e al futuro commissario tecnico Alfredo Martini.

Nel 1947 passa professionista con la Welter-Ursus, tra le cui file gareggiano lo stesso Martini e Luigi Malabrocca[1]; in quella stagione porta a termine il Giro d'Italia e la Milano-Sanremo. Nel 1948 è alla Legnano-Pirelli, la squadra di Gino Bartali. Dopo aver partecipato ancora al Giro d'Italia, viene selezionato nella Nazionale cadetti per il Tour de France, vinto da Bartali: conclude la corsa francese al 38º posto.

Dal 1949 al 1951 è invece sotto contratto con la Bottecchia; nel 1949 corre per la terza e ultima volta il Giro d'Italia. Due anni dopo conclude la carriera professionistica.

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Gran Premio Industria del Cuoio e delle Pelli

Piazzamenti[modifica | modifica wikitesto]

Grandi Giri[modifica | modifica wikitesto]

1947: 16º
1948: 17º
1949: 35º

Classiche monumento[modifica | modifica wikitesto]

1947: 24º

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b Marco Pastonesi, Gli angeli di Coppi, Portogruaro, Ediciclo Editore, 1999, pp. 143-145, ISBN 978-88-85318-35-9.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]