Vidin

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Vidin
comune
Видин
Vidin – Stemma
Vidin – Veduta
Localizzazione
StatoBulgaria Bulgaria
DistrettoVidin
Amministrazione
SindacoOgnyan Cenkov
Territorio
Coordinate43°59′07″N 22°52′35″E / 43.985278°N 22.876389°E43.985278; 22.876389 (Vidin)Coordinate: 43°59′07″N 22°52′35″E / 43.985278°N 22.876389°E43.985278; 22.876389 (Vidin)
Altitudine34 m s.l.m.
Superficie501,301 km²
Abitanti85 677 (2009)
Densità170,91 ab./km²
Altre informazioni
Cod. postale3700
Prefisso094
Fuso orarioUTC+2
TargaBH
Cartografia
Mappa di localizzazione: Bulgaria
Vidin
Vidin
Sito istituzionale

Vidin (in bulgaro Видин) è un comune bulgaro situato nella regione di Vidin, della quale è il capoluogo di 85.677 abitanti (dati 2009). La sede comunale è nella località omonima.

Nel 2012 è stato completato un ponte che la unisce con la città rumena di Calafat attraverso il Danubio[1].

Ha dato i natali, tra gli altri, allo scrittore Mihalaki Georgiev (1854-1916).[2]

Località[modifica | modifica wikitesto]

Il comune è formato dall'insieme delle seguenti località:

  • Vidin (sede comunale)
  • Akacievo
  • Antimovo
  • Bela Rada
  • Botevo
  • Bukovec
  • Car Simeonovo
  • Dinkovica
  • Dolni Bošnjak
  • Družba
  • Dunavci
  • Gajtanci
  • General Marinovo
  • Gomotarci
  • Gradec
  • Inovo
  • Ivanovci
  • Kalenik
  • Kapitanovci
  • Košava
  • Kutovo
  • Major Uzunovo
  • Novoselci
  • Pešakovo
  • Plakuder
  • Pokrajna
  • Rupci
  • Sinagovci
  • Slana bara
  • Slanotrăn
  • Tărnjane
  • Vojnica
  • Vărtop
  • Žeglica

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Completato il ponte sul Danubio tra Vidin e Calafat
  2. ^ "Le Muse", De Agostini, Novara, 1965, vol.5 pag.209

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN124960754 · LCCN (ENn80079605 · GND (DE4079267-5 · WorldCat Identities (ENn80-079605
Bulgaria Portale Bulgaria: accedi alle voci di Wikipedia che parlano della Bulgaria