Verbascum sinuatum

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Progetto:Forme di vita/Come leggere il tassoboxCome leggere il tassobox
Verbasco sinuoso
Verbascum sinuatum August 2007-1.jpg
Verbascum sinuatum
Classificazione scientifica
Dominio Eukaryota
Regno Plantae
Superdivisione Spermatophyta
Divisione Magnoliophyta
Classe Magnoliopsida
Sottoclasse Asteridae
Ordine Scrophulariales
Famiglia Scrophulariaceae
Genere Verbascum
Specie V. sinuatum
Nomenclatura binomiale
Verbascum sinuatum
L.
Nomi comuni

Verbasco sinuoso, tasso barbasso sinuoso

Il verbasco sinuoso (Verbascum sinuatum L.) è una pianta angiosperma dicotiledone della famiglia delle Scrophulariaceae[1].

Descrizione[modifica | modifica wikitesto]

È una pianta erbacea biennale con fusto centrale e cilindrico, foglie oblungo-spatolate lunghe fino a 35 cm, il cui margine è sinuato-pennatifido e ondulato. Le foglie cauline hanno forma ovato-acuminata o lanceolata. La pianta può raggiungere il metro d'altezza. I fiori sono raggruppati in infiorescenze ramose di 2-5 fiori sessili, che presentano corolla rotata, larga fino a 3 cm, gialla e dotata di 5 lobi poco profondi. Gli stami sono 5 e inseriti alla fauce. I frutti sono capsule a due valve, con numerosi semi. Il periodo di fioritura va da maggio ad agosto.

Distribuzione e habitat[modifica | modifica wikitesto]

Il verbasco sinuoso è diffuso nell'Europa meridionale. In Italia è comune in tutto il territorio, sebbene si trovi più frequentemente nelle zone costiere. L'habitat di questa pianta è rappresentato da campi incolti, prati, bordi delle strade, su terreni sabbiosi; frequente anche nei retrospiaggia e altre zone litoranee.

Galleria d'immagini[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) Verbascum sinuatum, in The Plant List. URL consultato il 5 febbraio 2015.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Flora mediterranea - Conoscere, riconoscere e osservare tutte le piante mediterranee più diffuse, ed. DeAgostini, ISBN 88-415-8890-X

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]