Venceslao II (duca di Boemia)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Vanceslao II di Boemia
Duca di Boemia
In carica 1191 –
1192
Predecessore Corrado II di Boemia
Successore Ottocaro I di Boemia
Nascita Praga, 1137
Morte Meißen, 1192
Dinastia Přemyslidi
Padre Sobeslao I di Boemia
Madre Adelaide d'Ungheria

Venceslao II di Boemia (Praga, 1137Meißen, 1192) fu duca di Boemia dal 1191 al 1192.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Vanceslao era l'ultimo figlio di Sobeslao I e di Adelaide d'Ungheria e fratello di Sobeslao II, appartenente alla dinastia di Přemyslidi. Duca di Olomouc e di Brno, vene esiliato dal duca Federico di Boemia nel 1179. Successivamente con la morte del duca Corrado II e dopo 13 anni di esilio tornò in Boemia succedendo al duca defunto. Governò solo per tre mesi poiché venne deposto da suo cugino Ottocaro I. Provando a fuggire dal imperatore Enrico VI, venne catturato ed imprigionato dal margravio di Lusazia, dove morì.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Predecessore Duca di Boemia Successore Wappen Königreich Böhmen.png
Corrado II 1191 - 1192 Ottocaro I di Boemia
Biografie Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie