Vasilij Ivanovič Baženov

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Frammento di un ritratto di famiglia, 1770 circa

Vasilij Ivanovič Baženov in russo: Василий Иванович Баженов? (12 marzo 1737 (1738 secondo altre fonti) – Dresda, 19 agosto 1799) è stato un architetto russo, progettò con Vincenzo Brenna il Michajlovskij Zamok. Collaborò anche al Cremlino di Mosca, alla Dom Paškov, prima sede della Biblioteca russa di stato a Mosca. Esponente dell'architettura neoclassica.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autorità VIAF: (EN35359015 · LCCN: (ENn80160010 · ISNI: (EN0000 0001 0964 2972 · GND: (DE12324787X · ULAN: (EN500063983