Frazioni di Ventimiglia

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
(Reindirizzamento da Varase)

1leftarrow.pngVoce principale: Ventimiglia.

Il territorio comunale di Ventimiglia conta 13 quartieri cittadini (due delle quali ex frazioni) e 22 frazioni, oltre a numerose località minori comunali, raggruppate convenzionalmente in sei delegazioni.

Da ponente a levante si possono dividere in:

Frazioni poste lungo la S.S. 1[modifica | modifica wikitesto]

Grimaldi Inferiore[modifica | modifica wikitesto]

Exquisite-kfind.png Lo stesso argomento in dettaglio: Grimaldi (Ventimiglia).

Posta a 34 m s.l.m., è la più vicina al confine con la Francia, a cui si accede tramite i due valichi di Ponte San Luigi (sul vecchio tracciato della S.S. 1) e di Ponte San Ludovico (lungo il nuovo tracciato a mare, o S.S. 1 dir.). Presso quest'ultimo sono le grotte dei Balzi Rossi.

Grimaldi Superiore[modifica | modifica wikitesto]

Exquisite-kfind.png Lo stesso argomento in dettaglio: Grimaldi (Ventimiglia).

Talvolta definita Grimaldi tout court, è collocata in una posizione panoramica a circa 200 m s.l.m.

Mortola Inferiore[modifica | modifica wikitesto]

Exquisite-kfind.png Lo stesso argomento in dettaglio: Mortola Inferiore.

Mortola Inferiore o La Mortola, a circa 100 m s.l.m., è nota per le sue spiagge (in particolare quella di Baia Beniamin), la sua pineta e soprattutto per il promontorio di Capo Mortola, su cui sorgono i Giardini botanici Hanbury.

Mortola Superiore[modifica | modifica wikitesto]

Exquisite-kfind.png Lo stesso argomento in dettaglio: Mortola Superiore.

Nota popolarmente come i Ciotti, sorge a circa 340 m e si raggiunge dal vecchio tracciato della S.S. 1. Vi si trova il santuario di Nostra Signora dell'Aria Aperta. Comprende le località di Colla, Case Gina, Case Carli e Case Canun.

Latte[modifica | modifica wikitesto]

Exquisite-kfind.png Lo stesso argomento in dettaglio: Latte (Ventimiglia).

A 5 km da Ventimiglia e a 17 m s.l.m., nella piana del rio omonimo, era nota anche come San Bartolomeo. È la frazione più popolosa (se si esclude Roverino, ormai considerato un quartiere periferico), dotata di banca, farmacia e ufficio postale. La piana era attraversata dalla Via Julia Augusta, e vi sono stati rinvenuti i resti di una villa di epoca romana.
Comprende anche le seguenti località, poste nella valle del rio Sgorra (affluente di destra del rio Latte): Zanin, Roberto, Sgorra (o Sgurra), Tantei, Lercari, Casette e Cresci.

Ville (quartiere)[modifica | modifica wikitesto]

Comprende gli abitati di Ville Inferiori, Ville Superiori e la località Peidaigo (in cui si trova il Forte San Paolo), comunemente considerata parte integrante della città, come un quartiere collinare e residenziale.

Frazioni poste nella valle del rio Latte[modifica | modifica wikitesto]

Carletti[modifica | modifica wikitesto]

Comprende anche gli abitati di Dormi-dormi.

Sealza[modifica | modifica wikitesto]

Comprende anche i nuclei di Ciape, Bastei, Peiri e Giriai, Balli e Case Molinari. Il toponimo deriva dal termine dialettale "Seaussa", ovvero pianta di gelso.

Sant'Antonio[modifica | modifica wikitesto]

Si sviluppa intorno alla chiesa di Sant'Antonio Abate sulla selletta che mette in comunicazione la valle Latte con Calvo in valle Bevera.

Villatella[modifica | modifica wikitesto]

Alle falde del Monte Grammondo, è la frazione più distante dal capoluogo e quella posta a quota più elevata (circa 400 m s.l.m.).

Frazioni poste fra la valle del rio Latte e la valle Roia[modifica | modifica wikitesto]

Calandri[modifica | modifica wikitesto]

Frazione situata tra le valli del rio Latte e del Roja, al di sopra del quartiere Ville.

San Lorenzo[modifica | modifica wikitesto]

Frazione collinare posta nella sella tra la val Roja e la valle del rio Latte.

Seglia e San Bernardo[modifica | modifica wikitesto]

Un tempo due frazioni distinte, oggi raggruppate in una, comprende le località Boi, San Bernardo e Seglia. In prossimità si trova il Castel d'Appio.

Frazioni poste lungo la valle Roia[modifica | modifica wikitesto]

Roverino (quartiere)[modifica | modifica wikitesto]

Roverino (in dialetto Ruverìn) è la frazione più popolosa di Ventimiglia, la prima che s'incontra risalendo la val Roia, sulla riva sinistra. Oggi è pure un quartiere cittadino, con un asilo nido, una scuola materna, una scuola elementare e una scuola media.

Porra[modifica | modifica wikitesto]

Porra (in dialetto e Pore) è una frazione di Ventimiglia sorta in una zona selvo-pastorale, resa abitativa molto di recente. All'inizio del secolo conteneva alcuni uliveti inframezzati da bosco ceduo e macchia mediterranea.
Il nome Porra deriva dalla nobile e antica famiglia Porro, proprietaria da secoli di quella e di altre zone della vallata ventimigliese.

Trucco[modifica | modifica wikitesto]

Exquisite-kfind.png Lo stesso argomento in dettaglio: Trucco (Ventimiglia).

Trucco (in dialetto u Trüccu) è una frazione sita a pochi chilometri da Ventimiglia, lungo la Strada statale 20 della val Roia in direzione del Col di Tenda.

Verrandi[modifica | modifica wikitesto]

Exquisite-kfind.png Lo stesso argomento in dettaglio: Verrandi.

Verrandi (in dialetto i Veràndi) è una piccola frazione, prossima a quella di Trucco.

Varase[modifica | modifica wikitesto]

Sulla riva destra del fiume Roia, pochi chilometri a nord di Bevera, comprende anche la località di Case Allavena. È raggiungibile dall'autostrada tramite la bretella che la collega a Bevera e alla statale del Tenda. È sede di un centro ippico che occupa buona parte del suo territorio minuscolo.

Frazioni poste lungo la valle Bevera[modifica | modifica wikitesto]

Bevera[modifica | modifica wikitesto]

Exquisite-kfind.png Lo stesso argomento in dettaglio: Bevera (Ventimiglia).

È posta alle pendici sud-est del Monte Pozzo, verso la confluenza del torrente Bevera con le acque del fiume Roia, a quattro chilometri dal capoluogo.
Vi è anche una fermata della ferrovia Cuneo-Limone-Ventimiglia.

Calvo[modifica | modifica wikitesto]

Frazione della val Bevera, snodo tra Bevera, San Pancrazio, Serro Superiore ed Inferiore, Torri e San'Antonio.

San Pancrazio[modifica | modifica wikitesto]

Sulla riva destra del torrente Bevera, a 1 km da Calvo.

Serro Inferiore[modifica | modifica wikitesto]

Frazione comunali della val Bevera, al di sopra della frazione di San Pancrazio.

Serro Superiore[modifica | modifica wikitesto]

Piccolo borgo frazionale posto sulle alture della val Bevera.

Torri[modifica | modifica wikitesto]

È una delle frazioni interne di Ventimiglia più popolate. Situato al termine della strada carrozzabile che risale la val Bevera, il grosso borgo di Torri presenta un centro storico caratteristico, con i tipici carrugi liguri e alcuni passaggi coperti. La chiesa parrocchiale, dedicata alla Madonna Addolorata, ha un interno barocco ed è affiancata dal piccolo oratorio di San Luigi. La borgata di Torri Superiore è stata recentemente restaurata ed ospita attualmente un ecovillaggio.

Liguria Portale Liguria: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Liguria