Uroplatus henkeli

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Progetto:Forme di vita/Come leggere il tassoboxCome leggere il tassobox
Geco coda a foglia di Henkel
Uroplatus henkeli.jpg
Uroplatus henkeli
Stato di conservazione
Status iucn3.1 VU it.svg
Vulnerabile[1]
Classificazione scientifica
Dominio Eukaryota
Regno Animalia
Sottoregno Eumetazoa
Phylum Chordata
Classe Reptilia
Ordine Squamata
Sottordine Sauria
Famiglia Gekkonidae
Sottofamiglia Gekkoninae
Genere Uroplatus
Specie U. henkeli
Nomenclatura binomiale
Uroplatus henkeli
Böhme & Ibisch, 1990
Areale

Uroplatus henkeli distribution.png

Il geco coda a foglia di Henkel (Uroplatus henkeli Böhme & Ibisch, 1990) è un geco endemico del Madagascar.[2]

Descrizione[modifica | modifica wikitesto]

Questo geco può raggiungere lunghezze di 30 cm, il che ne fa una delle specie più grandi del genere Uroplatus. La testa è di forma triangolare con grandi occhi con una sottile pupilla verticale. La coda è appiattita e a forma di foglia. La loro livrea, di colore variabile dal marrone al grigio, è un esempio di mimetismo criptico e contribuisce a far somigliare questi gechi a rami secchi o pezzi di corteccia.[3]

Biologia[modifica | modifica wikitesto]

Comportamento[modifica | modifica wikitesto]

È una specie arboricola, con abitudini notturne. Nelle ore diurne trascorre la maggior parte del tempo a testa in giù, appiattito sul tronco degli alberi, a pochi metri di altezza dal terreno.[4]

Alimentazione[modifica | modifica wikitesto]

È una specie insettivora.[4]

Riproduzione[modifica | modifica wikitesto]

È una specie ovipara che depone due uova sferiche per ogni covata, in genere nascoste sotto la lettiera della foresta. L'incubazione dura circa 90 giorni, al termine dei quali si ha la schiusa delle uova da cui fuoriescono i giovani immaturi.[4]

Distribuzione e habitat[modifica | modifica wikitesto]

Questa specie è endemica del Madagascar occidentale, ove è presente con quattro popolazioni disgiunte nella regione del Sambirano, nell'isola di Nosy Be, nel parco nazionale di Ankarafantsika e negli Tsingy di Bemaraha.[1]

Popola sia la foresta pluviale di bassa quota che la foresta decidua secca.

Conservazione[modifica | modifica wikitesto]

La IUCN Red List classifica Uroplatus henkeli come specie vulnerabile (Vulnerable).[1]

Il suo habitat naturale è minacciato dalla deforestazione.

La specie è inserita nella Appendice II della Convention on International Trade of Endangered Species (CITES).[5]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b c (EN) Raxworthy, C.J. & Vences, M. 2010, Uroplatus henkeli, su IUCN Red List of Threatened Species, Versione 2017.3, IUCN, 2017. URL consultato il 29 ottobre 2015.
  2. ^ (EN) Uroplatus henkeli, in The Reptile Database. URL consultato il 29 ottobre 2015.
  3. ^ (EN) Ratsoavina, F. M., N. R. Raminosoa, E. E. Louis Jr., A. P. Raselimanana, F. Glaw & M. Vences, An overview of Madagascar’s leaf tailed geckos (genus Uroplatus): species boundaries, candidate species and review of geographical distribution based on molecular data, in Salamandra, vol. 49, nº 3, 2013, pp. 115-148.
  4. ^ a b c (EN) Uroplatus henkeli, su ARKive – endangered species photos, videos and facts. URL consultato il 30 ottobre 2015.
  5. ^ (EN) Uroplatus henkeli [collegamento interrotto], in UNEP-WCMC Species Database: CITES-Listed Species, 2011. URL consultato il 29 ottobre 2015.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]