Unione dei comuni dell'Alto Appennino Reggiano

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Unione dei comuni dell'Alto Appennino Reggiano
ex unione di comuni
Localizzazione
Stato Italia Italia
Regione Regione-Emilia-Romagna-Stemma.svg Emilia-Romagna
Provincia Provincia di Reggio Emilia-Stemma.png Reggio Emilia
Amministrazione
Capoluogo Busana
Presidente Giorgio Pregheffi
Data di istituzione 1999
Territorio
Coordinate
del capoluogo
44°22′N 10°19′E / 44.366667°N 10.316667°E44.366667; 10.316667 (Unione dei comuni dell'Alto Appennino Reggiano)Coordinate: 44°22′N 10°19′E / 44.366667°N 10.316667°E44.366667; 10.316667 (Unione dei comuni dell'Alto Appennino Reggiano)
Superficie 256 km²
Abitanti 4 562
Densità 17,82 ab./km²
Comuni Busana, Collagna, Ligonchio, Ramiseto
Altre informazioni
Fuso orario UTC+1
Cartografia
Unione dei comuni dell'Alto Appennino Reggiano – Mappa
Sito istituzionale

L'Unione dei comuni dell'Alto Appennino Reggiano è stata un'unione di comuni costituita nel 1999 da quattro comuni italiani della Provincia di Reggio Emilia.

Fecero parte dell'Unione i comuni di Busana, Collagna, Ligonchio e Ramiseto, raggiungendo così un'estensione di 256 km² ed una popolazione di circa 4.562 abitanti.

Il 1º gennaio 2016, l'unione ha cessato di esistere a seguito della fusione dei quattro enti nell'unico comune di Ventasso.

Scopo[modifica | modifica wikitesto]

Obiettivi dell'Unione furono l'integrazione tra i comuni al fine di gestire le funzioni e i servizi ai cittadini nell'intero territorio e lo sviluppo economico, sociale e culturale delle varie comunità che la costituirono.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Italia Portale Italia: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Italia