Ugo Aycelin de Billom

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Ugo Aycelin de Billom, noto anche come Ugo Billomo, Ugo Seguin de Billon, Ugo Aycelin de Montaigut (1230 circa – Roma, 30 dicembre 1297), è stato un cardinale francese.

Ugo Aycelin de Billom, O.P.
cardinale di Santa Romana Chiesa
Tommaso da modena, ritratti di domenicani (Ugo di Billon) 1352 150cm, treviso, ex convento di san niccolò, sala del capitolo.jpg
Template-Cardinal (Bishop).svg
Incarichi ricoperti Cardinale vescovo di Ostia
Cardinale vescovo di Velletri
Nato 1230 ca.
Consacrato vescovo 1294
Creato cardinale 16 maggio 1288 da papa Nicola IV
Deceduto 1297

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Hughes billom.JPG

Era figlio del nobiluomo Pierre Aycelin.

Entrò giovane nell'Ordine Domenicano divenendovi prete. Fu lettore di teologia e poi professore a Parigi, Orléans, Angers, Rouen e successivamente a Velletri. Fu nominato cardinale da papa Nicola IV nel concistoro del 16 maggio 1288 con il titolo di Santa Sabina e consacrato vescovo nel 1294, allorché optò per i vescovadi di Ostia e di Velletri, entrambi con titolo di cardinale vescovo, che tenne sino alla morte. Fu camerlengo e poi decano del Sacro Collegio dei Cardinali. Partecipò ai conclave del 1292 - 1294, che portò all'elezione di papa Celestino V e del 1294, che fece salire al soglio pontificio Bonifacio VIII. Lasciò alcune opere teologiche e un commento al Libro dei Proverbi ed alle Lamentazioni di Geremia. Deceduto in Roma alla fine del 1298, fu sepolto nella basilica di Santa Sabina.

Genealogia episcopale[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN34846407 · GND (DE102510253 · BNF (FRcb16297407d (data) · CERL cnp00293026