Robert de Pontigny

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Robert de Pontigny, O.Cist
cardinale di Santa Romana Chiesa
Template-Cardinal (not a bishop).svg
 
Incarichi ricoperti
 
NatoXIII secolo, Francia
Ordinato presbiteroin data sconosciuta
Creato cardinale18 settembre 1294 da papa Celestino V
Deceduto9 ottobre 1305, Parma
 

Robert de Pontigny (Francia, XIII secoloParma, 9 ottobre 1305) fu un monaco francese che divenne abate e fu nominato cardinale. Apparteneva alla famiglia dei conti di Tonnere.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Entrato giovane nell'Ordine Cistercense, si addottorò in teologia.

Nel 1285 fu eletto abate di Pontigny, carica che mantenne fino al 1294 allorché venne eletto abate di Citeaux. Papa Celestino V lo nominò cardinale nel concistoro del 18 settembre 1294, con il titolo di cardinale presbitero di Santa Pudenziana. Dal 3 gennaio 1298 fino al suo decesso ricoprì la carica di camerlengo del Sacro Collegio. Alla sua morte, avvenuta a Parma mentre era in viaggio, la sua salma venne tumulata nella chiesa abbaziale di Citeaux.

Conclavi[modifica | modifica wikitesto]

Robert de Pontigny partecipò a tutti e tre i conclavi che furono tenuti durante il periodo del suo cardinalato:

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Predecessore Abate generale dell'Ordine Cistercense Successore Coat of arms of the Cistercian Order.svg
Thibaut de Saucy, O.Cist. 2 gennaio - 18 settembre 1294 Rufin de la Ferté, O.Cist.
Predecessore Cardinale presbitero di Santa Pudenziana Successore CardinalCoA PioM.svg
Girolamo Masci, O.M. 18 settembre 1294 - 9 ottobre 1305 Guillaume Ruffat des Forges
Predecessore Camerlengo del Collegio Cardinalizio Successore Emblem Holy See.svg
Ugo Aycelin de Billom, O.P. 3 gennaio 1298 - 9 ottobre 1305 Jean Le Moine