Ubaldo Balbi

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Ubaldo Balbi
Nazionalità   Italia
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Difensore
Termine carriera 1964
Carriera
Squadre di club1
1959-1960Fermana28 (5)
1960-1962Biellese57 (3)
1962-1964Parma50 (0)
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
 

Ubaldo Balbi (Lugo, 29 gennaio 1938Parma, 6 gennaio 2022[1]) è stato un calciatore italiano, di ruolo difensore.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Inizia giovanissimo nella squadra della città natale e poi passa alla Fermana, con cui debutta in Serie D nel 1959, e l'anno successivo passa alla Biellese in Serie C, dove gioca per due anni con complessive 57 presenze.

Nel 1962 viene ceduto al Parma, dove viene soprannominato l'armadio per la prestanza fisica, e disputa due campionati di Serie B per un totale di 50 presenze[2][3].

Negli anni di permanenza a Parma, viene anche convocato diverse volte nella nazionale italiana di serie B. Notato da Nereo Rocco, stava per essere ingaggiato dal Padova in serie A, ma in seguito ad un infortunio, abbandona l'attività professionistica e intraprende un'attività commerciale.[senza fonte]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Addio a Ubaldo Balbi, “armadio” crociato degli anni ’60, su virgilio.it, Virgilio, 6 gennaio 2022. URL consultato il 7 gennaio 2022.
  2. ^ Almanacco illustrato del Calcio, Milano, Edizioni Carcano, 1964, p. 161.
  3. ^ Almanacco illustrato del Calcio, Milano, Edizioni Carcano, 1965, p. 165.