Truth Seekers

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Truth Seekers
PaeseRegno Unito
Anno2020
Formatoserie TV
Genereorrore, commedia
Stagioni1
Crediti
Interpreti e personaggi
Prima visione

Truth Seekers è una serie televisiva horror britannica del 2020 creata da Nick Frost, Simon Pegg, James Serafinowicz e Nat Saunders. La serie è stata diretta da Jim Field Smith e interpretata da Nick Frost e Simon Pegg.

I primi due episodi sono stati presentati in anteprima al Cannes International Series Festival il 10 ottobre 2020. La serie è poi uscita su Prime Video il 30 ottobre 2020.

È stata cancellata dopo una sola stagione.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Gus Roberts è il miglior tecnico ingegnere della Smyle, il più grande operatore di rete mobile e provider di servizi Internet della Gran Bretagna. Nel tempo libero è appassionato di fenomeni paranormali e mostra le sue indagini sul suo canale YouTube "Truth Seekers". Gus è inizialmente deluso quando il suo capo, Dave, gli affianca Elton, un ragazzo appena assunto da formare. Tuttavia col passare dei giorni di lavoro, i due stabiliscono un'amicizia e iniziano a collaborare anche nelle indagini paranormali di Gus.

Apparentemente senza alcuna relazione coi due è Astrid, una giovane donna che fugge da un ospedale, perché sostiene di essere perseguitata da diversi fantasmi.

Episodi[modifica | modifica wikitesto]

Stagione Episodi Pubblicazione USA Pubblicazione Italia
Prima stagione 8 2020 2020

Personaggi e interpreti[modifica | modifica wikitesto]

  • Gus Roberts, interpretato da Nick Frost: lavora come tecnico per la Smyle Internet, nutre anche un forte interesse per i fantasmi e i fenomeni paranormali e gestisce un canale YouTube, chiamato "Truth Seekers", che parla delle sue esperienze in presunti luoghi infestati.
  • Elton John, interpretato da Samson Kayo: è il nuovo collega di Gus alla Smyle e collabora con lui anche nelle indagini paranormali.
  • Astrid, interpretata da Emma D'Arcy: è una giovane donna che dice di essere perseguitata da alcuni fantasmi.
  • Richard, interpretato da Malcolm McDowell: lo scontroso suocero di Gus.
  • Dave, interpretato da Simon Pegg: è il capo di Gus e il direttore della Smyle.
  • Helen, interpretata da Susie Wokoma: è la sorella di Elton, soffre di agorafobia e disturbi d'ansia e ha un canale YouTube in cui realizza tutorial di make-up.
  • Dr. Peter Toynbee, interpretato da Julian Barratt
  • Emily Roberts, interpretata da Rosalie Craig: è la moglie di Gus, morta dieci anni prima degli eventi narrata nella serie.

Sviluppo[modifica | modifica wikitesto]

Nel gennaio del 2018, è stato annunciato che Stolen Picture stava sviluppando Truth Seekers, il loro primo progetto televisivo, una serie comica-horror con episodi di mezz'ora su una squadra investigativa paranormale di tre persone.[1] Nell'agosto 2019, Prime Video ha firmato un ordine per una serie completa su Truth Seekers. La serie ha avuto come protagonisti Simon Pegg e Nick Frost, insieme a Emma D'Arcy, Samson Kayo, Malcolm McDowell, Susie Wokoma e Julian Barratt.[2] Jim Field Smith ha diretto tutti gli 8 episodi della prima stagione. Il 19 ottobre 2020, il produttore esecutivo e CEO di Stolen Picture Miles Ketley è deceduto inaspettatamente, solo 11 giorni prima della premiere della serie.[3]

Accoglienza[modifica | modifica wikitesto]

Critica[modifica | modifica wikitesto]

Su Rotten Tomatoes, la serie ha un indice di approvazione del 77% sulla base delle recensioni di 31 critici, con una valutazione media di 6,99/10. L'opinione generale dei critici del sito web recita: "Potrebbe non essere così divertente come le precedenti collaborazioni di Nick Frost e Simon Pegg, ma Truth Seekers è davvero inquietante, bilanciando la sua stupida sensibilità con un terrore strisciante e un cast di talento spaventoso."[4] Su Metacritic, la serie ha un punteggio medio ponderato di 60 su 100 basato sulle recensioni di dieci critici, indicando "recensioni miste o medie".[5]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) Stewart Clarke, Stewart Clarke, Simon Pegg, Nick Frost Talk Stolen Picture and Their First Series, ‘Truth Seekers’ (EXCLUSIVE), su Variety, 18 gennaio 2018. URL consultato il 10 novembre 2020.
  2. ^ (EN) Adam Chitwood, Nick Frost and Simon Pegg Reunite in First Trailer for Amazon Series ‘Truth Seekers’, su Collider, 23 luglio 2020. URL consultato il 10 novembre 2020.
  3. ^ (EN) Jake Kanter, Jake Kanter, Miles Ketley Dies: CEO Of Simon Pegg & Nick Frost Producer Stolen Picture Passed Unexpectedly, su Deadline, 19 ottobre 2020. URL consultato il 10 novembre 2020.
  4. ^ (EN) Truth Seekers: Season 1. URL consultato il 10 novembre 2020.
  5. ^ Truth Seekers. URL consultato il 10 novembre 2020.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Televisione Portale Televisione: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di televisione