Torta setteveli

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Torta setteveli
Torta setteveli
Origini
Luogo d'origineItalia Italia
RegioneVeneto
Creato da
  • Cristian Beduschi
  • Luigi Biasetto
  • Gianluca Mannori
Dettagli
Categoriadolce
 

La torta setteveli è un dolce creato da tre chef pasticceri: il padovano Luigi Biasetto, il pievano Cristian Beduschi e il pratese Gianluca Mannori, che insieme compongono la squadra italiana che con questo dolce ha vinto la Coppa del Mondo di Pasticceria di Lione nel 1997[1][2].

Il dolce è formato da una mousse al cioccolato fondente di pura origine Madagascar, bavarese alle nocciole pralinate, sette strati di cioccolato croccante (i veli), morbido savoiardo al cioccolato e gianduia ai cereali[3].

I diritti di proprietà industriale relativi alla creazione originale della torta “Setteveli” sono tutelati attraverso la registrazione del marchio “Setteveli – Coppa del mondo di Pasticceria”, usato fin dal 1997 e del marchio “Setteveli”[4][1].

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b Torta Setteveli: ha origini siciliane oppure no?, su ilgiornaledelcibo.it. URL consultato il June 14, 2017.
  2. ^ Elsa Mazzolini, Alessandra Meldolesi, L'Italia del cioccolato, Touring Editore, 2004, p. 84, ISBN 978-88-365-3292-6.
  3. ^ Il sito ufficiale della Torta Setteveli
  4. ^ Comunicato (PDF), su setteveli.it. URL consultato il June 14, 2017.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Cucina Portale Cucina: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cucina