Tombe reali della dinastia Joseon

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

Coordinate: 37°11′50″N 128°27′10″E / 37.197222°N 128.452778°E37.197222; 128.452778

UNESCO white logo.svg Bene protetto dall'UNESCO
UNESCO World Heritage Site logo.svg Patrimonio dell'umanità
Tombe reali della dinastia Joseon
(EN) Royal Tombs of the Joseon Dynasty
Sejong tomb 1.jpg
TipoCulturali
Criterio(iii) (iv) (vi)
PericoloNon in pericolo
Riconosciuto dal2009
Scheda UNESCO(EN) Scheda
(FR) Scheda

Le tombe reali della dinastia Joseon (조선왕릉?, Joseon wangneungLR) sono un gruppo di tombe che ospitano i membri della dinastia Joseon della Corea del Sud (1392-1910). Questi monumenti sono entrati a far parte dei patrimoni dell'umanità dell'UNESCO nel 2009.

Le tombe[modifica | modifica wikitesto]

Le tombe sono divise in due categorie. Le tombe di re e regine, e quelle di coloro che furono insigniti postumi del titolo di re o regina, sono di tipo Neung. Le tombe dei principi eredi al trono e delle relative mogli, oltre a quelle degli altri appartenenti alla famiglia reale, erano di tipo Won. Le tombe si trovano in 18 diverse località, e la maggior parte si trova a 40 chilometri da Hanseong (odierna Seul). Le tombe Jangneung si trovano in Yeongwol, Gangwon, mentre le Yeongneung sono a Yeoju, Gyeonggi. Le tombe possono essere individuali o familiari. Esistono 40 tombe Neung e 13 Won, per un totale di 53 tombe.

Le tombe di epoca reale Joseon seguivano le linee guida di testi cinesi confuciani, come ad esempio il Libro dei riti (Li Ji) ed il Riti di Zhou (Zhou Li). Nella scelta della località entravano in gioco molti fattori, come la distanza da Hanyang, la distanza da altre tombe reali, l'accessibilità del luogo, e le tradizioni coreane di pungsu (geomanzia). La costruzione delle tombe teneva conto anche delle tradizioni funebri rituali della Corea, e dell'ambiente naturale.

Gruppo di tombe Donggureung[modifica | modifica wikitesto]

Questo gruppo di tombe rappresenta il migliore esempio di tombe reali della dinastia Joseon. Sette re e dieci regine sono stati inumati in nove tombe di tipo Neung. Tra le più famose tombe vi è la Geonwolleung di re Taejo, fondatore della dinastia Joseon. La tomba Gyeongneung contiene i resti di re Hyeonjong, che governò dal 1834 al 1849, e delle mogli Hyohyeon e Hyojeong. Questo gruppo di tombe rappresenta l'evoluzione dello stile architettonico Joseon nel corso di cinque secoli.

Gruppo di tombe Seosamneung[modifica | modifica wikitesto]

Il gruppo di tombe Seosamneung (letteralmente "tre Neung occidentali") si trova a Goyang, nella provincia di Gyeonggi, a 20 chilometri da Seul. Il nome delle tombe deriva dal fatto che le tre tombe reali (Neung) si trovano in un sobborgo occidentale della capitale. La regina Janggyeong fu sepolta nella tomba Huineung. La tomba Hyoreung contiene i resti di re Injong e della moglie Insong. Re Cheoljong e Cheolin si trovano in Yereung. Altre cinquanta tombe contengono i corpi di principi, principesse e concubine reali. Altri monumenti sono stati eretti per ospitare placenta e cordoni onbelicali, conti come taesil che u tempo erano sparsi per tutta la Corea, mentre ora sono raccolti in questo gruppo di tombe.

Gwangneung[modifica | modifica wikitesto]

Gwangneung si trova a Namyangju. La tomba contiene i resti di re Sejo e della moglie Jeonghui. Le due tombe furono costruite rispettivamente nel 1468 e nel 1483. Gwangneung è importante a causa del fatto che denota modifiche di costruzione. Non sono tate installate le pietre che chiudevano la tomba. Invece di una bara in pietra esterna, fu usato ossido di calcio. Un'altra modifica rispetto alla tradizione era la mancanza di un accesso riverenziale. Infine, fu costruito solo un monumento a T per entrambe le tombe. Le modifiche furono decise dallo stesso re, ed influenzarono i successivi monumenti.

Hongneung e Yureung[modifica | modifica wikitesto]

Lo stile di queste tombe rispecchia i cambiamenti politici che la Corea stava subendo alla fine della dinastia Joseon. Con la dichiarazione dell'impero coreano, lo stile delle tombe degli ultimi due re, Gojong e Sunjong, furono progettate per rispecchiare il loro nuovo titolo di imperatore. Hongneung contiene i resti di Gojong e della moglie Myeongseong. La tomba Yureung, invece, ospita Sunjong e le mogli Sunmyeonghyo e Sunjeonghyo. Tra le altre tombe famose si ricorda Yeongwon, tomba dell'erede al trono Yeongwang e della sorella Yi Bangja.

Galleria d'immagini[modifica | modifica wikitesto]

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Corea Portale Corea: accedi alle voci di Wikipedia che parlano della Corea