The Carpenter (Nightwish)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
The Carpenter
The Carpenter - Nightwish.JPG
Screenshot tratto dal video del brano
ArtistaNightwish
Tipo albumSingolo
PubblicazioneMarzo 1997
Durata17:01
Album di provenienzaAngels Fall First
GenereSymphonic metal
EtichettaSpinefarm
ProduttoreTero Kinnunen
Nightwish - cronologia
Singolo precedente
Singolo successivo
(1998)

The Carpenter è il primo singolo del gruppo musicale finlandese Nightwish. Tratto dal loro album di debutto Angels Fall First, è cantato sia da Tarja Turunen che Tuomas Holopainen.

Tracce[modifica | modifica wikitesto]

  1. The Carpenter
  2. Red Light In My Eyes, pt. 2 (dei Children of Bodom)
  3. Only Dust Moves (dei Thy Serpent)

Video[modifica | modifica wikitesto]

Il video della canzone mostra Tarja Turunen vestita di rosso in un campo, e un uomo che sta progettando qualcosa simile aeroplano, probabilmente basandosi sulla storia di Íkaros.

Il video è stato girato a Helsinki e a Henningsvær durante la primavera del 1998.[1]

Cast[modifica | modifica wikitesto]

  • Direttore: Sami Käyhkö
  • Assistente del direttore: Kari Mankinen
  • Copione: Sami Käyhkö, Kari Mankinen
  • Telecamere: Jukka Karjalainen
  • Assistente alle telecamere: Juha Harju
  • Luci: Kimmo Leed, Jussi Kauppila, Kari Maja
  • Grafica: Lauri Karmila
  • Editing: Kari Mankinen
  • Registrazione e composizione: Sami Käyhkö, Vesa Vinni
  • Creazione: Liisa Hettula, Tom Forsman
  • Capelli e costumi: Minna Mäkinen
  • Organizzatore: Tapio Hopponen
  • Produttore: Paula Eronen
  • Esecutivo del produttore: Edward Meichen
  • Il falegname: Vilho Olavi Laine
  • Il gatto: Ms Maila

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Filmato audio Käyhkö, Sami (Director), From Wishes to Eternity, Spinefarm records, Helsinki (Finland), Henningsvaer (Norway), 1998.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Metal Portale Metal: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di metal