Terach

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Terach

Terach, chiamato "Tare" dai LXX e dal Vangelo di Luca, è un patriarca biblico, figlio di Nacor e padre di Abramo, Nacor e Aran.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Nella Genesi 11,10-26[1] è scritto: "Terach aveva settant'anni quando generò Abram, Nacor e Aran".

Terach è il diciannovesimo patriarca biblico a partire da Adamo.

Alla fine del cap.11 della Genesi è narrato che Terach, padre di Abramo, muore a Carran e a quel punto Abramo sente la chiamata di Dio e vi obbedisce, accettando di non tornare indietro ad Ur dei Caldei, ma di proseguire con la sua famiglia sulla strada che Dio gli indicherà.
Secondo Genesi 11,32[2] la vita di Terach durò 205 anni.[3]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Gen 11,10-26, su laparola.net.
  2. ^ Gen 11,32, su laparola.net.
  3. ^ Mentre la versione del "Pentateuco Samaritano" parla di 145 anni. (Bibbia di Gerusalemme, 2011, p. 45.).

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN34153237826929212089 · GND (DE1163128155