Lamech (padre di Noè)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Nascita di Noè (J. Tissot, 1896-1902 c.)

Lamech è un personaggio dell'Antico Testamento.

Viene citato in Genesi 5,28: si tratta di un patriarca antidiluviano, figlio di Matusalemme e padre di Noè. Egli rappresenta l'ottavo anello generazionale dopo Adamo lungo la linea di Set nella "Grande Genealogia dei Setiti" di Gen 5. Di lui non si dice nulla, fuorché il fatto che morì a 777 anni, e quindi, avendo vissuto 595 anni dopo la nascita di Noè, morì 5 anni prima del diluvio universale.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN9158427753206060280 · GND (DE1206131322
Bibbia Portale Bibbia: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di bibbia