Tabulatore

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Una tastiera per computer. Il tabulatore è il tasto sulla sinistra con la due freccia opposte.
Pittogramma ISO/IEC 9995

Il tabulatore, o tasto TAB (Tab ), è un tasto presente nella maggior parte delle tastiere per computer. La sua funzione è quella di aggiungere un certo numero di spazi vuoti prima del cursore per indentare il testo senza doverlo fare con la barra spaziatrice.

Per effettuare la tabulazione inversa, si può usare lo stesso tasto, premendo assieme il tasto maiuscolo Shift.

Origini[modifica | modifica sorgente]

Originariamente il tabulatore nacque sulle macchine da scrivere meccaniche per facilitare l'inserimento di quantitativi fissi di spazio, come nel caso della scrittura delle tabelle. Per ovviare al dover premere ripetutamente sulla barra spaziatrice, fu inserito nelle macchine da scrivere un meccanismo regolabile per far avanzare il carrello fino al suo arresto nelle posizioni prefissate, o "punti di tabulazione". Successivamente furono inseriti due tasti che servivano rispettivamente ad impostare le posizioni di arresto del carrello per il tabulatore ed a cancellare tale impostazioni. La precisione dell'incolonnamento era assicurata dalla dimensione identica di ogni carattere, spazio incluso.

Utilizzo nei computer[modifica | modifica sorgente]

Nei vecchi sistemi con interfacce testuali il tasto "TAB" serviva ad inserire il carattere di tabulazione, che veniva usato al posto degli spazi per risparmiare memoria quando si salvavano le stringhe di testo da visualizzare a video.

Nei programmi di videoscrittura viene generalmente emulato il comportamento della macchina per scrivere, potendo definire precisi punti di tabulazione sulla riga orizzontale che non dipendono dal tipo di carattere utilizzato.

Nelle applicazioni software generiche il tasto "TAB" sposta il focus sul successivo elemento della finestra.

Il tasto TAB è utilizzato anche nell'esplorazione tramite tastiera di una pagina web nella navigazione web, ad esempio utilizzando la combinazione di Tab + Shift si ottiene il passaggio alla scheda successiva.

Il carattere di tabulazione[modifica | modifica sorgente]

Nel set di caratteri ASCII ci sono diversi codici per l allineamento del testo. Il più comune carattere di allineamento ed il più comune tipo di carattere di tabulazione è la tabulazione orizzontale, che in ASCII è contrassegnato dal codice 9; esiste anche un carattere di tabulazione verticale, contrassegnato dal codice 11.

In HTML la tabulazione orizzontale si indica con &#9; che, però, ha effetto solo nei tag <pre></pre> o negli elementi con l'attributo CSS white-space impostato su pre. Ecco un esempio dell'uso del carattere di tabulazione in HTML:

<pre>
Queste 2 righe sono tabulate:
2009&#9;Questa riga usa uno spazio di tabulazione.
&#9;Anche questa riga usa uno spazio di tabulazione.
Questa riga invece non usa gli spazi di tabulazione.
</pre>

Il risultato è simile a questo:

Queste 2 righe sono tabulate:
2009    Questa riga usa uno spazio di tabulazione.
        Anche questa riga usa uno spazio di tabulazione.
Questa riga invece non usa gli spazi di tabulazione.

Note[modifica | modifica sorgente]


Voci correlate[modifica | modifica sorgente]