TOCA Race Driver

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
TOCA Race Driver
videogioco
PiattaformaMicrosoft Windows, PlayStation 2, Xbox
Data di pubblicazionePlayStation 2:
Flags of Canada and the United States.svg 10 dicembre 2002
Flag of Europe.svg 23 agosto 2002

Microsoft Windows & Xbox:
Flags of Canada and the United States.svg 15 aprile 2003
Flag of Europe.svg 28 marzo 2003

GenereSimulatore di guida
TemaContemporaneo
OrigineRegno Unito
SviluppoCodemasters
PubblicazioneHalifax
SerieTOCA Touring Car
Modalità di giocogiocatore singolo
Periferiche di inputmouse, tastiera (PC), Gamepad
SupportoCD-Rom
Fascia di etàESRBT · PEGI: 12
Preceduto daTOCA World Touring Cars
Seguito daTOCA Race Driver 2

TOCA Race Driver è un simulatore di guida, quarto titolo della serie TOCA, realizzato dalla Codemasters e distribuito in Italia da Halifax nel 2002 per PS2 e l'anno dopo per Xbox e PC.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

La modalità carriera vede, fatto raro nei giochi automobilistici, l'introduzione di una trama. Nel gioco si impersonerà il pilota Ryan McKane, il quale ha perso il padre Kyle durante una gara automobilistica a causa di un incidente provocato a fine gara da una scorrettezza di un altro pilota. 15 anni dopo l'accaduto Ryan, spinto anche dal fratello Donnie, inizierà la scalata al mondo delle corse automobilistiche per vendicare la morte del padre.

Modalità di gioco[modifica | modifica wikitesto]

All'interno del gioco è presente la modalità carriera composta da 13 campionati internazionali (3 dei quali ufficiali: TOCA, DTM, V8 Supercar; è inoltre presente l'Alfa GTV usata per un breve periodo in un monomarca) che si svolgono su 38 tracciati percorribili con 42 vetture differenti. Tutto ciò che viene sbloccato nella modalità carriera potrà poi essere impiegato nelle modalità corsa libera e Time Trial. Durante le corse è possibile modificare le impostazioni di ogni vettura per quanto concerne i principali aspetti meccanici.

Accoglienza[modifica | modifica wikitesto]

Il gioco è stato positivamente valutato dalla critica per quanto concerne la trama, la realizzazione grafica e sonora, la longevità e la cura di apprendimento, mentre è stata criticata l'intelligenza artificiale degli avversari.[1]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Recensione TOCA Race Driver, su spaziogames.it. URL consultato il 30 marzo 2014.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàBNF (FRcb16678092w (data)