Super Giove

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Una rappresentazione artistica di Beta Pictoris b, un pianeta supergioviano di 7 masse gioviane.

Per Super Giove, o pianeta super-Gioviano, si intende un oggetto astronomico (spesso un pianeta extrasolare) di massa maggiore rispetto a quella di Giove. Una caratteristica di questi pianeti è che all'aumentare della massa (fino a 80 masse gioviane) la loro dimensione rimane all'incirca la stessa.[1] Ciò significa che la loro densità e la loro gravità in superficie aumentano proporzionalmente alla massa.[1]La gravità infatti comprime la massa, evitando che il pianeta aumenti di dimensione.[1]

La linea di separazione tra pianeti supergioviani e nane brune non è ben definita, tuttavia secondo l'Unione astronomica internazionale si ritiene che un corpo celeste di oltre 13 masse gioviane possa considerarsi una nana bruna, poiché con questa massa è teoricamente possibile che avvenga la fusione del deuterio all'interno.[2]

AL 2011 erano 180 gli oggetti conosciuti classificati come super Giove, alcuni caldi e in prossimità delle loro stelle madri, altri più distanti e freddi.[3] Anche se la loro massa è maggiore di quella di Giove, molti hanno le stesse dimensioni per via della maggior gravità che li comprime verso il centro.[3] La densità di questi pianeti può essere anche tre volte maggiore dell'elemento conosciuto più denso, l'osmio.

Nel 2012 venne scoperto un super Giove, Kappa Andromedae b nei pressi della stella Kappa Andromedae, la cui massa è quasi al limite di demarcazione che separa questi pianeti giganti dalle nane brune (12,8 MJ).[4]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b c (EN) C. R. Kitchin, Exoplanets: Finding, Exploring, and Understanding Alien Worlds, Springer Science & Business Media, 2 dicembre 2011, ISBN 978-1-4614-0644-0. URL consultato il 26 luglio 2015.
  2. ^ A. P. Boss et al., Working Group on Extrasolar Planets, Proceedings of the International Astronomical Union, International Astronomical Union, 2007, DOI:10.1017/S1743921306004509. URL consultato il 9 febbraio 2014.
  3. ^ a b Chris Kitchin, Exoplanets: Finding, Exploring, and Understanding Alien Worlds, 2012, pp. 167–168, ISBN 978-1-4614-0644-0.
  4. ^ Image of the "super-Jupiter" Kappa Andromedae b, NASA/JPL, 19 novembre 2012. (archiviato dall'url originale il 12 giugno 2013).
V · D · M
Classificazione dei pianeti extrasolari
Hypothetical exoplanet.jpg
Pianeti terrestri: Analogo terrestrePianeta di carbonioPianeta ghiacciatoPianeta di ferroPianeta desertoPianeta di lavaPianeta senza nucleoPianeta oceanoPianeta di silicioSub TerraSuper TerraMega TerraEarth Similarity Index
Giganti gassosi: Gioviano caldoNettuniano caldoSuper GioveMininettunoPianeta ctonioGigante ghiacciatoPianeta di elioGiove eccentricoClassificazione di Sudarsky
Altri tipi: ProtopianetaPianeta nanoPianeta circumbinarioPianeta doppioPianeti delle pulsarPianeta interstellarePianeta extragalatticoSub-nana brunaNana brunaPianeta GoldilocksSatellite extrasolare
Astronomia Portale Astronomia: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di astronomia e astrofisica