Stati del Sacro Romano Impero (W)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Questo è un elenco degli stati del Sacro Romano Impero, inizianti per la lettera W:

Nome

Tipologia

Provincia

Seggio

Formazione

Note

Waadt Signoria
Wädenswil Signoria
Wain Signoria
Waldbott von Bassenheim 1720: Contea del Sacro Romano Impero Provincia dell'Alto Reno WF 1554: Divisione nelle linee di Bassenheim, Bornheim e Gudenau
Waldburg
Principe del Contea del Sacro Romano Impero di Waldburg ay Wolfegg e Waldsee
1628: Contea del Contea del Sacro Romano Impero Provincia Sveva SW XII sec. 1183: Estinzione della prima linea dei conti di Waldburg
1424: Divisa in Waldburg-Sonnenberg, Waldburg-Trauchburg e Waldburg-Wolfegg-Zeil
Waldburg-Capustigall 1686: Contea del Contea del Sacro Romano Impero 1504: Divisa da Waldburg-Trauchburg 1745: Annessa alla Prussia
Waldburg-Friedburg-Scheer 1612: Divisa da Waldburg-Trauchburg 1717: Annessa a Waldburg-Trauchburg
Waldburg-Scheer 1717: Divisa da Waldburg-Trauchburg 1764: Annessa a Waldburg-Trauchburg
Waldburg-Sonnenberg 1424: Divisa da Waldburg 1511: Annessa all'Austria
Waldburg-Trauchburg 1424: Divisa da Waldburg 1504: Divisa in Waldburg-Trauchburg e Waldburg-Capustigal
1612: Divisa in Waldburg-Trauchburg e Waldburg-Friedburg-Scheer
1717: Divisa in Waldburg-Trauchburg e Waldburg-Scheer
1772: Annessa a Waldburg-Zeil
Waldburg-Waldburg 1589: Contea 1589: Divisa da Waldburg-Wolfegg-Zeil 1600: Divisa tra Waldburg-Wolfegg e Waldburg-Zeil
Waldburg-Waldsee 1667: Contea
1803: Principato
1667: Divisa da Waldburg-Wolfegg
Waldburg-Wolfegg
Conte di Wolfegg, Barone di Waldburg, Signore di Waldsee, Zeil, Wurzach e Marstetten, Kisslegg, Waltershofen, Röthsee, Prassberg e Leypolz
1589: Contea 1589: Divisa da Waldburg-Wolfegg-Zeil 1667: Divisa in Waldburg-Wolfegg e Waldburg-Waldsee
1798: Annessa a Waldburg-Waldsee
Waldburg-Wolfegg-Waldsee 1803: Principato del Sacro Romano Impero
Waldburg-Wolfegg-Zeil 1424: Contea 1424: Divisa da Waldburg 1589: Divisa in Waldburg-Waldburg, Waldburg-Wolfegg e Waldburg-Zeil
Waldburg-Wurzach 1674: Contea del Sacro Romano Impero
1803: Principato del Sacro Romano Impero
1674: Divisa da Waldburg-Zeil
Waldburg-Zeil 1589: Contea
1803: Principato del Sacro Romano Impero
1589: Divisa da Waldburg-Wolfegg-Zeil 1674: Divisa in se stessa e Waldburg-Wurzach
Waldburg-Zeil-Trauchburg 1803: Principato del Sacro Romano Impero
Waldeck
Principe di Waldeck e Pyrmont, Conte di Rappolstein, Signore di Hohenack e Geroldseck am Wasgau
1180: Contea
1349: Contea Imperiale
1682: Principato del Sacro Romano Impero
1712: Principato Imperiale
Provincia dell'Alto Reno 1137 Divisa in diverse parti
Divisa in Waldeck-Eisenberg e Waldeck-Wildungen
1625: Waldeck acquisisce il Principato di Pyrmont per successione
Waldeck-Eisenberg Principato 1674/1686: Consiglio dei Principi (estinto nel 1714)
Waldeck-Pyrmont Contea
1712: Principato
1706 1807: il Principato di Waldeck-Pyrmont diventa autonomo
1868: Diventa parte della Prussia ma rimane difatti autonomo sino al 1918
Waldsassen Abbazia del Sacro Romano Impero
Walkenried Abbazia Provincia dell'Alta Sassonia
Wallhausen Singoria
Wallis
Valais
Principato Vescovile di Wallis 999: acquisito dal Re di Borgogna per i vescovi di Sion
1798: Occupazione francese
1802: Stato indipendente
1810:Occupazione francese
Aderisce alla Confederazione Svizzera
Wallmoden Acquisisce Neustadt e Gimborn
Wangen im Allgäu Città Imperiale Provincia Sveva SW c1250 1803: alla Baviera
1810: Annessa al Württemberg
Warburg Città Imperiale Provincia del Basso Reno RH Ottenuta dal Vescovato di Paderborn
1622: Annessa a Braunschweig
1802: Annessa a Prussia
1807: Annessa al Regno di Vestfalia
1815: Annessa alla Prussia
Warmia
Arcivescovato di Warmia
1243: Vescovato
1356: Principato Vescovile del Sacro Romano Impero
1772: alla Prussia
Wartau Signoria
Wartenberg
Conte del Sacro Romano Impero di Wartenberg-Roth
1699: Contea del Sacro Romano Impero Provincia dell'Alto Reno 1806: Annessa alla Vestfalia
1814: Annessa alla Prussia
Wasserburg Signoria del Sacro Romano Impero
Weil der Stadt Libera Città Imperiale Provincia Sveva SW c1250 1803: al Württemberg
Weimar Contea VIII o IX sec. 1100: Annessa a Orlamünde-Weimar
1365: Annessa a Meissen
Weingarten
Principe Abate di Weingarten
1053: Abbazia

1268: Principato Abbaziale del Sacro Romano Impero
1274: Abbazia del Sacro Romano Impero
Provincia Sveva 1274 1268: Principato Abbaziale sotto la protezione austriaca
1793: Consiglio dei Principi
1803: Secolarizzato al Nassau-Orange
1806: al Wurttemberg
Area: 306 km²
Weinsberg Signoria c1000: Viene fondato il castello di Weinsberg come fortezza imperiale
c1200: Viene fondato il villaggio di Weinsberg
1241: prima menzione di Weinsberg
c1283: Weinsberg riconosciuto come città. 1/2 città ha lo status di Città Imperiale, l'altra è un possesso dei Signori di Weinsberg residenti nell'omonimo castello.
1417: Weinsberg perde il suo parziale status di Città Imperiale
Weinsberg aderisce all'Unione di Weinsberg con altre 33 città imperiali
1430: L'Imperatore Sigismondo conferma lo status di Città Imperiale a Weinsberg
1440: Annessa al Palatinato<1450>Il Palatinato compra il castello di Weinsberg
il Duca Ulrico di Wurttemberg conquista Weinsberg e gli viene confermata con il Trattato di Urach nel 1512
1520-1534: all'Austriaz
ai Trauttmandsdorff
Weißenau
Weissenau
1750: Abbazia del Sacro Romano Impero Provincia Sveva 1089 1793: Consiglio dei Principi
1802: Secolarizzato
1806: al Wurttemberg
Weißenberg
Weissenberg
Abbazia
Weißenburg
Wissembourg
Weissenburg
Abbazia
Principato Abbaziale
1793: Consiglio dei Principi
Weißenburg in Bayern
Weissenburg in Baviera
Weißenburg im Nordgau
Città Imperiale Provincia di Franconia SW c1350 1500: Provincia di Franconia
1803: alla Baviera
Weißenstein
Weissenstein (Svizzera)
Contea 1540: Divisa da Kronburg 1604: Annessa a Schwabeck
Welzheim Signoria Provincia di Franconia 1500: Provincia di Franconia
Acquisita dai Conti di Gravenitz
Werden
Essen-Werden
1793: Consiglio dei Principi
Werden-Helmstädt 809: Abbazia
877: Principato Abbaziale del Sacro Romano Impero
809: fondazione di Werden
827: fondazione di Helmstadt
1803: Secularizzata alla Prussia
1806: Annessa a Berg
1808: Annessa alla Vestfalia
1814: Restaurata alla Prussia
Werdenberg 1230: Contea 1230: Divisa da Montfort 1260: Divisa da Werdenberg e Sargans
1308: Divisa in Werdenberg-Heiligenberg e Werdenberg-Werdenberg<1416>si estingue la linea di Vaduz dei Conti di Werdenberg; Vaduz passa ai Baroni di Brandis
Werdenberg-Heiligenberg 1308: Contea del Sacro Romano Impero 1308: Divisa da Werdenberg 1370: Divisa in Werdenberg-Heiligenberg, Werdenberg-Pludenz, Werdenberg-Rheineck e Werdenberg-Wartau
1413: Annessa all'Austria
Werdenberg-Pludenz 1370: Contea 1370: Divisa daWerdenberg-Heiligenberg 1384: Annessa all'Austria
Werdenberg-Rheineck 1370: Contea 1370: Divisa da Werdenberg-Heiligenberg 1389: Estinta
Werdenberg-Wartau 1370: Contea 1370: Divisa da Werdenberg-Heiligenberg 1428: Estinta
Werdenberg-Werdenberg 1308: Contea 1308: Divisa da Werdenberg 1330: Annessa a Werdenberg-Heiligenberg
Werdenfels Contea
Werle c1235: Principato c1235 1414: Annesso a Werle-Gustrow
Werle-Goldberg 1316: Principato 1316: Divisa da Werle-Gustrow 1408: Annesso a Werle
Werle-Güstrow Principato 1200s 1316: Divisa in Werle-Gustrow e Werle-Goldberg
1337: Divisa in Werle-Gustrow e Werle-Waren
1436: Anenssa al Mecleburgo
Werle-Waren 1337: Principato 1337: Divisa da Werle-Gustrow 1436: Annessa al Mecleburgo
Wernigerode Contea Provincia dell'Alta Sassonia 1103
1807-1813: al Regno di Vestfalia
1429: si estinguono i Conti di Wernigerode; le loro terre passano in eredità agli Stolberg
Wertheim Contea Provincia di Franconia 1097 1407: Divisa in Wertheim-Breuberg e Wertheim-Wertheim
1500: Provincia di Franconia
1600: Annessa a Stolberg
Wertheim-Breuberg 1407: Contea 1407: Divisa da Wertheim 1482: Divisa in Wertheim-Breuberg e Wertheim-Freudenberg
1574: Divisa in Wertheim-Breuberg e Lowenstein-Wertheim
1600: Annessa a Stolberg
Wertheim-Freudenberg 1482: Contea 1482: Divisa da Wertheim-Breuberg 1509: Annessa a Wertheim-Breuberg
Wertheim-Wertheim 1407: Contea 1407: Divisa da Wertheim 1494: Annessa a Wertheim-Breuberg
Wesel Città Imperiale Provincia del Basso Reno RH 1609: Annessa a Cleves
Westfalia
Vestfalia
Ducato 1180-1803: all'Arcidiocesi di Colonia con propria costituzione e propria giurisdizione
1803: all'Asia-Darmstadt
Westerburg Contea del Sacro Romano Impero 1227 1209: prima menzione di Westerburg
ai Signori di Runkel per matrimonio
1597: Passata ai Leiningen
1806: a Granducato di Berg
Westerburg Signoria
Wettenhausen Abbazia del Sacro Romano Impero Provincia Sveva 1793: Consiglio dei Principi
Wetzlar Città Imperiale Provincia dell'Alto Reno RH 1180 1803: all'arcivescovato di Ratisbona
1810: al Granducato diFrancoforte
1815: Annessa alla Prussia
Wiblingen Abbazia
Wickrath
Wykradt
1488: Signoria del Sacro Romano Impero
1752: Contea del Sacro Romano Impero di Quadt-Wykradt
Provincia dell'Alto Reno 1068: prima menzione del castello dei Signori di Wickrath Governata dai Signori di Broichhausen
1310: Diviene feudo dei Guelders
1488: Stato Imperiale per i Cavalieri di Hompesch
1502: ai signori di Quadt; rinominato Quadt-Wickrath
1752: Stato Imperiale con diritto di voto nel seggio dei Conti di Vestfalia
1794: Occupazione francese
1803-1806: i Conti di Quadt acquisiscono la città di Isny come ricompensa dei territori persi
1815: alla Prussia
Wied
Conte di Wied, Isenburg e Kriechingen, Signore di Runkel, Kriching-Püttlingen e Rollingen
1093: Contea di Wied Provincia del Basso Reno c. 860 1229: prima menzione del Castello di (Alt-) Wied
1243-1462: Parte del Nieder-Isenburg
1244: Estinzione della prima linea dei Conti di Wied
1462: ai Signori di Runkel
1806: ai Nassau
1815: alla Prussia
Diviso molte volte
Wied-Neuwied
Conte di Wied e Isenburg, Signore di Runkel
1093: Contea di Wied
1784: Principato di Wied-Neuwied
Wied-Runkel
Conte di Wied, Isenburg e Kriechingen, Signore di Runkel, Kriching-Püttlingen e Rollingen
Contea
Wiesensteig Signoria Provincia Sveva
Wiesentfels 1487: Signoria 1333, come proprietà di Giech 1412: Annessa al Vescovato di Bamberga
1680: Riannessa a Giech
Wiesentheid Signoria del Sacro Romano Impero 1500: Provincia di Franconia
Wild Wildgraviato (Langraviato di Wild) 1086, evoltosi da Nahegau Divisa molte volte
vedi Wild-Rhine, con i loro rami
Wild-Rhine Foresta e Rehingraviato 1361, come Wild-Rhine-Dhaun dall'unione di Wild-Dhaun e Rhine 1499: Annessa a Salm-Dhaun
Wildenburg Signoria Discendente dai Signori di Arenberg
1418: Estinzione della linea; i territori passano agli Hatzfeld per successione femminile
1806: al Granducato di Berg
1815: alla Prussia
Wildenstein Signoria 1495: Divisa da Zimmern 1554: Annessa a Mötzkirch
Wimpfen Città Imperiale Provincia Sveva SW 1803: Assegnata al Baden, ma annessa poco dopo al Granducato di Assia-Darmstadt
Windisch-Grätz Contea (personale) n/a FR 1628 1802: Divisa in Windisch-Grätz-Eglofs e Windisch-Grätz-Winteritz
Windisch-Grätz-Eglofs Contea (personale) n/a FR 1802: Divisa da Windisch-Grätz 1804: Ottenuta Eglofs dagli Abensberg-Traun (linea sveva)
Windisch-Grätz-Winteritz contea n/a n/a 1802: Divisa da Windisch-Grätz
Windsheim Città Imperiale Provincia di Franconia SW 1284 1500: Provincia di Franconia
1803: alla Baviera
Winneburg 1616: Signoria del Sacro Romano Impero
1652: Contea Imperiale (per la casa di Metternich)
Provincia del Basso Reno 1637: a Trier
1652: al Principe di Metternich
Weißenburg
Wissembourg
Weissenburg
Libera Città Imperiale Provincia dell'Alto Reno 1648: Annessa alla Francia
Wittgenstein 1174: Contea di Witgenstein
1792: Principato Imperiale
1357: Estinzione della linea principale dei Conti di Wittgenstein. La porzione più grande della Contea passa ai Conti di Sponheim cambiando nome in Conti di Sayn e Wittgenstein
1603: Divisa in Wittgenstein-Berleburg e Wittgenstein-Wittgenstein
1808: al Granducato di Berg
1815: alla Prussia
Wohlau Principato
Wolfegg Signoria
1628: Contea del Sacro Romano Impero
a Waldburg
Wolfstein Signoria 1217 Divisa molte volte
1383: Annessa a Allersberg
Worms Vescovato Provincia dell'Alto Reno EC 861 1793: Consiglio dei Principi
1803: Annessa al Granducato d'Assia-Darmstadt
Worms Città Imperiale Provincia dell'Alto Reno RH 1074 Annessa alla Francia nel 1789
1816: Annessa al Granducato d'Assia
Wurmbrand-Stuppach
Conte del Sacro Romano Impero di Wurmbrand-Stuppach, Barone di Steyersberg, Reittenau
1607: Baronia del Sacro Romano Impero
1701: Contea del Sacro Romano Impero
1701 1726: Stato Imperiale
Württemberg
Wurttemberg
Wirtemberg
Re di Württemberg; Duca Reggente in Svevia, Duca di Teck, Hohenlohe; Langravio di Tübingen; Principe di Mergentheim, Ellwangen, Zweifalten, Gran Signore dei Principati di Buchau, Waldburg, Baldern, Ochsenhausen, Neresheim; Conte di Gröningen, Limpurg, Montfort, Tettnang, Hohenberg, Biberach, Schecklingen, Egloffs; Gran Signore delle Signorie di Aulendorf, Scheer-Friedberg, Roth, Baindt, Isny; Signore di Altdorf, Leutkirch, Heidenheim, Justingen, Krailsheim e delle città danubiane di Ulma, Rothweil, Heilbronn, Hall, Wiesensteig, etc
c1083: Signoria
1135: Contea
1495: Ducato
1495: Principato del Sacro Romano Impero
1803: Elettorato
1806: Regno
Provincia Sveva PR 1089 1441: Diviso in Württemberg-Stoccarda e Württemberg-Urach
1496:Riunito
1519 - 1534: Annesso all'Austria
1617: Diviso in Württemberg-Brenz-Weiltingen, Württemberg-Mömpelgard, Württemberg-Neuenburg, Württemberg-Neustadt e Württemberg-Stoccarda
1792: Riunito
Württemberg-Bernstadt Ducato n/a n/a 1664: Diviso da Württemberg-Öls 1697: Annesso a Württemberg-Öls
Württemberg-Brenz-Weiltingen Ducato n/a n/a 1617: Diviso da Württemberg-Stoccarda 1635: Diviso in Württemberg-Öls e Württemberg-Weiltingen
Württemberg-Juliusburg Ducato n/a n/a 1669: Diviso da Württemberg-Öls 1694: Annesso a Württemberg-Öls
Württemberg-Mömpelgard Ducato n/a PR 1617: Diviso da Württemberg-Stoccarda 1684 - 1697: Conquistato dalla Francia
1723: Annessa a Württemberg-Stoccarda
Württemberg-Neuenburg Ducato n/a n/a 1617: Diviso da Württemberg-Stoccarda 1641: Annesso al Württemberg-Stoccarda
Württemberg-Neuenburg Ducato n/a n/a 1649: Diviso da Württemberg-Stoccarda 1671: Annesso al Württemberg-Stoccarda
Württemberg-Neustadt Ducato n/a n/a 1617: Diviso da Württemberg-Stoccarda 1641: Annesso a Württemberg-Stoccarda
Württemberg-Neustadt Ducato n/a n/a 1649: Diviso da Württemberg-Stoccarda 1742: Annesso a Württemberg-Stoccarda
Württemberg-Öls Ducato n/a n/a 1635: Diviso da Württemberg-Brenz-Weiltingen 1664: Diviso in se stesso e Württemberg-Bernstadt
1669: Diviso in se stesso e Württemberg-Juliusburg
1745: Rinominato Württemberg-Öls-Bernstadt
Württemberg-Öls-Bernstadt Ducato n/a n/a 1735: Rinominato da Württemberg-Öls 1792: Annesso a Württemberg-Stoccarda
Württemberg-Stoccarda Contea, Ducato dopo il 1495 Provincia Sveva PR 1441: Divisa dal Württemberg 1496: Unita con Württemberg-Urach per formare il Württemberg
Württemberg-Stoccarda Ducato Provincia Sveva PR 1617: Divisa da Württemberg 1649: Diviso in se stesso, Württemberg-Neuenburg e Württemberg-Neustadt
1674: Diviso in se stesso e Württemberg-Winnental
1792: Rinominato Württemberg
Württemberg-Urach Contea, Ducato dopo il 1495 n/a n/a 1441: Diviso da Württemberg 1496: Annesso al Württemberg-Stoccarda
Wurttemberg-Weiltingen
Duca di Württemberg e Teck, in Slesia, Öls, Bernstadt, Conte di Mömpelgard, Signore di Heidenheim, Sternberg, Medzibor
Ducato n/a n/a 1635: Diviso da Württemberg-Brenz-Weiltingen 1735: Annesso al Württemberg-Stoccarda
Württemberg-Winnental Ducato n/a n/a 1674: Diviso da Württemberg-Stoccarda 1733: Annesso al Württemberg-Stoccarda
Würzburg
(Wurzburg)
Vescovato
Principato Vescovile
Granducato
Provincia di Franconia EC 1168 1441: i Principi Vescovi si affidano al Duca di Franconia
1500: Provincia di Franconia
1793: Consiglio dei Principi
1802: Annesso alla Baviera
1803: Secolarizzato alla Baviera