Stati del Sacro Romano Impero (F)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

Questo è un elenco degli stati del Sacro Romano Impero, inizianti per la lettera F:

Nome

Tipologia

Provincia

Seggio

Formazione

Note

Fagnolle
Fagnolles
Signoria
1770: Contea del Sacro Romano Impero
Provincia del Basso Reno alla Casa di Ligne
Falkenstein Contea Provincia dell'Alto Reno 1255: Territori ereditati all'estinzione della linea di Hagen-Munzenberg
1418: estinzione della linea principale; passata ai Signori di Eppstein e Conti di Solms
una parte di solms passa agli Isenburg-Budingen attraverso eredità femminile
Feldkirch Signoria
Contea
1375/1379: all'Austria (linea Leopoldina)
Finstingen Signoria
Contea
1458: alla Lorena
Fischbach ?
Fiandre 862: Contea Provincia Borgognona PR 862 1405: al Ducato di Borgogna; feudo di Francia (eccetto le 'Fiandre Imperiali' e soprattutto la Contea formale di Aalst)
1512: Provincia Borgognona
1529: Cedute agli Asburgo
Fleckenstein 1467: Baronia del Sacro Romano Impero 1250: Divisione in Fleckenstein-Dagstuhl, Fleckenstein-Soultz-sous-Forêts e Fleckenstein-Bickenbach
Franconia Ducato VIII sec. 1196: Discontinuo
Franconia Ducato 1633: Creato per il Duca di Sassonia-Weimar 1639: Abolished
Francoforte 1220: Città Imperiale Provincia dell'Alto Reno RH 1372 1806: Inclusi i Principati di Regensburg e Aschaffenburg
1810:Granducato
1815: Libera Città
1866: Annessa alla Prussia
Franzenheim Signoria 1813: Occupazione prussiana
1866: Annessa alla Prussia
Frauenalb Abbazia
Frauenchiemsee RA
Fraumünster 853: Abbazia Imperiale
Ducato Abbaziale Imperiale
853: Fondato dall'Imperatore Ludovico il Germanico per sua figlia, Ildegarda, ricompensata con terre in feudo, ma sotto la diretta amministrazione dell'Imperatore
1045: L'Imperatore Enrico III garantisce alla città i diritti di creare un mercato, raccogliere le tasse e battere moneta
1524: Abolizione ad opera di Zurigo
Friburgo
Freiburg
1218: Libera Città Imperiale 1157: la città di Friburgo viene fondata 1277: agli Asburgo
1452: ai Savoia
1478: Libera Città Imperiale
1481: Entra a far parte della Confederazione Svizzera
1648: Lascia l'Impero
Friburgo in Brisgovia Contea 1368: all'Austria (Lina Leopoldina)
Frisia dell'Est
Principe e Signore della Frisia dell'Est, Signore di Esens, Stadesdorf e Wittmund
1465: Contea
1654: Principato del Sacro Romano Impero
1662: Principato
Provincia del Basso Reno 1667: Consiglio dei Principi
1744: Ereditato dalla Prussia
1807: Ceduta alla Francia
1807: incorporata nel Regno d'Olanda
1810: Occupazione francese
1813: Occupazione russa
1813: alla Prussia
1815: all'Hannover
Frisinga 738: Vescovato
1220: Principato Vescovile
Provincia Bavarese EC 724: Fondata come monastero 1500: Provincia Bavarese
1793: Consiglio dei Principi
1803: Secolarizzata per la Baviera
Freudenberg 962: Abbazia Imperiale 1801: Annessa alla Francia
;1815: Annessa alla Prussia
Freudenberg 1250: Signoria del Sacro Romano Impero ai Conti di Wertheim
1803: ai Lowenstein-Wertheim-Freudenberg
Friedberg (Baviera)Friedberg Contea
1785: Contea Principesca di Friedberg e Scheer
ai Thurn und Taxis
Friedberg Città Imperiale Provincia dell'Alto Reno RH 1217 1803: Divisa
Friedrichshafen
vedi Buchhorn
Friesland Signoria Provincia Borgognona 1512: Provincia Borgognona
Friuli Ducato Provincia Austriaca 1512: Provincia Austriaca
Fugger
Conte di Kirchberg e Weissenhorn
1514/1530: Contea del Sacro Romano Impero di Kirchberg e Weissenhorn Provincia Sveva 1507: Proprietà della Contea di Kirchberg (acquisita dietro pagamento)
acquisizione (attraverso pagamento) della Signoria di Weissenhorn
1511: Garantito lo status di nobile imperiale
1536: ai Signori di Glott

1534: ottiene il diritto di battere moneta
1538: ai Signori di Babenhausen
1541: Ottiene i diritti di giurisdizione sulle terre dei Fugger
1563: Stato della Provincia Sveva dell'Impero nel seggio di Conti
Divisa tra Bavaria e Wurttemberg
Acquisizioni della Casa di Fugger: Gablingen (1527), Mickhausen (1528), Burgwalden (1529), Oberndorf (1533), Güter in Ungheria (1535), Pflege Donauwörth (1536), Glött (1537), Babenhausen e Brandeburgo (1539), Pleß (1546), Rettenbach (1547), Güter im Elsaß (1551), Kirchheim (1551), Duttenstein (1551), Eppishausen (1551), Niederalfingen (1551), Stettenfels (1551), (Ober-) Reichau (1551), Kettershausen e Bebenhausen (1558)
1806: Ceduta alla Baviera
Fugger-Babenhausen
Principe del Sacro Romano Impero Fugger di Babenhausen, Signori di Boos, Heimertingen, Wald, Wellenburg, Burgwalden e Markt, Conti di Kirchberg e Weissenhorn
1514: Contea del Sacro Romano Impero
1803: Principato del Sacro Romano Impero
Fugger-Glott
Conti Fugger di Glött, Signori di Oberndorf, Conti di Kirchberg e Weissenhorn
Fugger-Kirchheim
Conti Fugger, Signori di Kirchheim, Conti di Kirchberg e Weissenhorn
Fulda 1156: Principato Abbaziale del Sacro Romano Impero
1170: Abbazia Imperiale
1752: principato Vescovile
Provincia dell'Alto Reno EC 744: Fondato come l'Abbazia benedettina di Fulda 1157: Fulda ricevette riconoscimento imperiale
1576-1602: Annessa all'Ordine Teutonico
1803: Secolarizzata ed annessa al Nassau-Dillenburg
1793: Consiglio dei Principi
1806: Amministrazione francese
1807: Annessa al Regno di Vestfalia
1815: all'Assia-Kassel
1867: Annesso alla Prussia
Area (1902): 40 m²; Pop.: 100 000
Fürstenberg 1660: Baroni del Sacro Romano Impero NOTE: Si differenzia dalla famiglia dei Principi di Furstenberg
Fürstenberg
Furstenberg
Principe del Sacro Romano Impero di Fürstenberg, Langravio in Baar e di Stühlingen, Conte di Heiligenberg e Werdenberg, Barone di Gundelfingen, Signore di Hausen im Kinzinger Thal, Trochtelfingen, Möskirch, Hohenhöwen, Wildenstein, Jungnau, Waldsberg, Werenwag, Weitra e Püglitz
1250: Contea 1250 Acquisito il Langraviato di Baar
1627: Acquisto della Signoria di Gundelfingen
Acquisto della Signoria di Hausen
Acquisto della Signoria di Heiligenberg
Acquisto della Signoria di Howen
Acquisto della Signoria di Meßkirch
1639: Acquisto del Langraviato di Stuhlingen
Acquisto della Signoria di Purglitz
Acquisto della Signoria di Taikowitz
Acquisto della Signoria di Weitra
1408: Diviso in Fürstenberg e Dillingen
Diviso in Fürstenberg-Fürstenberg e Fürstenberg-Wolfach
1667: Consiglio dei Principi
Fürstenberg-Baar 1441-1559: Contea 1441: Divisa da Fürstenberg-Fürstenberg 1483: Ereditata dai Furstenberg-Geisingen
1490: Furstenberg-Wolfach
1559: Divisa in Fürstenberg-Blumberg e Fürstenberg-Heiligenberg
Fürstenberg-Blumberg 1559-1614: Contea 1559: Divisa da Fürstenberg-Baar 1614: Divisa in Fürstenberg-Messkirch e Fürstenberg-Stühlingen
Fürstenberg-Fürstenberg 1408-1441: contea
1704-1716: Contea
1716-1804: Principato
1408: Divisa da Fürstenberg
1704: Divisa da Fürstenberg-Stühlingen
1441: Divisa in Fürstenberg-Baar e Fürstenberg-Geisingen
1762: Divisa in Furstenberg-Furstenberg e Furstenberg-Purglitz
1804: Ereditata dai Fürstenberg-Pürglitz
Fürstenberg-Geisingen 1441-1483: Contea 1441: Divisa da Fürstenberg-Fürstenberg 1483: Annessa a Fürstenberg-Baar
Fürstenberg-Heiligenberg 1559: Contea
1664: Principato
1559: Divisa da Fürstenberg-Baar 1716: Annessa a Fürstenberg-Fürstenberg
Fürstenberg-Messkirch 1614: Contea
1716: Principato
1614: Divisa da Fürstenberg-Blumberg 1744: Annessa a Fürstenberg-Fürstenberg
Fürstenberg-Pürglitz 1614-1704: Principato 1762: Divisa da Fürstenberg-Fürstenberg
Fürstenberg-Stühlingen 1614-1704: Contea
1716: Principato
1614: Divisa da Fürstenberg-Blumberg 1704: Divisa in Furstenberg-Furstenberg e Furstenberg-Weitra
Furstenberg-Weitra Divisa da Furstenburg-Stuhlingen 1759: Divisa in Furstenberg-Weitra e Furstenberg-Taikowwitz
1806: all'Austria
Füssen Abbazia