Speak - Le parole non dette

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Speak - Le parole non dette
Speack leparolenondette.png
Kristen Stewart in una scena del film.
Titolo originale Speak
Paese Stati Uniti d'America
Anno 2004
Formato film TV
Genere drammatico
Durata 89 min
Lingua originale inglese
Crediti
Regia Jessica Sharzer
Soggetto Laurie Halse Anderson
Sceneggiatura Jessica Sharzer, Annie Young Frisbie
Interpreti e personaggi
Fotografia Andrij Parekh
Musiche Christopher Libertino
Scenografia Laura Ballinger
Prima visione

Speak - Le parole non dette è un film per la televisione del 2004 diretto da Jessica Sharzer.

Il film si basa sull'omonimo romanzo di Laurie Halse Anderson, pubblicato nel 1999. Dal 14 ottobre 2009 è stato messo in commercio nelle librerie italiane un cofanetto contenente film e romanzo.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Melinda Sordino ha quattordici anni e un terribile segreto. L'estate prima di entrare al liceo, durante una festa, viene violentata da uno dei ragazzi più popolari della scuola, Andy Evans. Ancora sconvolta, Melinda chiama la polizia, e nel fuggi fuggi generale non riesce a confessare la violenza subita. Quando pochi giorni dopo le amiche di Melinda scoprono che è stata lei a chiamare la polizia e a rovinare il party, non pensano a chiederle spiegazioni, ma la maltrattano e smettono addirittura di salutarla. Melinda si isola e comincia ad avere difficoltà a parlare sia a scuola che a casa. Iniziato il liceo, si trova immersa in un clima di diffidenza e subisce atti di bullismo dato che le sue ex amiche hanno diffuso la voce dell'accaduto durante l'estate, facendole guadagnare la reputazione di guastafeste. Solo le attenzioni di un insegnante d'arte e l'amicizia con un suo compagno di classe, Dave, riusciranno a far emergere la triste verità. Alla fine della scuola Melinda confessa di essere stata violentata ad una delle sue ex amiche, che però è fidanzata proprio con il ragazzo colpevole della violenza. Il giovane lo viene a sapere e per rabbia tenta di nuovo di abusare di Melinda. Fortunatamente le sue ex amiche la trovano e la salvano. In seguito il preside, venuto a conoscenza di tutta la vicenda, chiama la madre della protagonista e Melinda finalmente riesce a raccontare tutta la verità su quella festa.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]