Sinfonia pastorale

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Nota disambigua.svg Disambiguazione – Se stai cercando la sinfonia di Ludwig van Beethoven, vedi Sinfonia n. 6 (Beethoven).
Sinfonia pastorale
Titolo originaleLa Symphonie Pastorale
Paese di produzioneFrancia
Anno1946
Durata110 min
Dati tecniciB/N
Generedrammatico
RegiaJean Delannoy
SoggettoAndré Gide
SceneggiaturaJean Delannoy e Jean Aurenche
FotografiaArmand Thirard
MontaggioSuzette Bouveret
MusicheGeorges Auric
ScenografiaRené Renoux
Interpreti e personaggi

Sinfonia pastorale (La Symphonie Pastorale) è un film del 1946 diretto da Jean Delannoy, tratto dall'omonimo racconto di André Gide. Vinse il Grand Prix du Festival International du Film come miglior film al Festival di Cannes 1946.[1]

Trama[modifica | modifica wikitesto]

In un piccolo villaggio sperduto tra le alpi svizzere il pastore Jean Martens accoglie Gertrude una giovane cieca, cercando di allontanarla da una vita semi-selvaggia. L'iniziale affetto che prova per lei si trasforma in vero e proprio amore. Una volta cresciuta la ragazza viene operata agli occhi e riacquista la vista. Divisa tra la riconoscenza verso il pastore e l'amore per il figlio di questi decide di fuggire. Verrà ritrovata morta nella neve.

Riconoscimenti[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) Awards 1946, festival-cannes.fr. URL consultato il 25 gennaio 2011 (archiviato dall'url originale il 4 marzo 2016).

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema