Simone di Sicilia

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
(Reindirizzamento da Simone d'Altavilla)
Simone d'Altavilla
Gran Conte di Sicilia
Stemma
In carica 1101 –
1105
Predecessore Ruggero I
Successore Ruggero II
Nascita Palermo, 1093
Morte Mileto, 28 settembre 1105
Luogo di sepoltura Abbazia della Santissima Trinità, Mileto
Dinastia Altavilla
Padre Ruggero I
Madre Adelasia del Vasto

Simone d'Altavilla, noto anche come Simone di Sicilia (Palermo, 1093Mileto, 28 settembre 1105), fu il primogenito e successore designato di Ruggero I, Gran Conte di Sicilia, e di Adelaide del Vasto, la quale tenne la reggenza durante il suo breve regno.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Secondo le cronache di Alessandro di Telese, durante la sua infanzia Simone incorse in un curioso incidente con suo fratello Ruggero. Un episodio che alla luce dei successivi sviluppi storici appare quasi profetico:

« Come tutti i bambini, [Simone e Ruggero] stavano facendo un gioco con le monete, il loro preferito, e finirono col venire alle mani. Durante la lotta, ciascuno supportato da un proprio gruppo di amici, il più giovane, Ruggero, risultò vincitore. Egli derise il fratello Simone dicendo: «Sarebbe decisamente meglio che toccasse a me l'onore di regnare trionfalmente dopo la morte di nostro padre, piuttosto che a te. In ogni caso, quando riuscirò a farlo ti nominerò vescovo o anche pontefice di Roma – il che sarà per te la migliore delle sistemazioni. »

Simone ereditò la contea di Sicilia nel 1101, ancora molto giovane, e morì appena quattro anni dopo, nel 1105 a Mileto, dove fu sepolto nell'abbazia della SS. Trinità. Gli successe il fratello, il grande Ruggero II, (dopo la reggenza della madre Adelasia fino al 1112) che sarebbe poi diventato Re di Sicilia.

Fonti[modifica | modifica wikitesto]

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Predecessore Conte di Sicilia Successore Blason sicile famille Hauteville.svg
Ruggero I 1101-1105 Ruggero II
poi Re di Sicilia