Shining Soul

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Shining Soul
videogioco
Titolo originaleシャイニング・ソウル
PiattaformaGame Boy Advance
Data di pubblicazioneGiappone 28 marzo 2001[1]
Flags of Canada and the United States.svg 16 settembre 2003[2]
Flag of Europe.svg 7 marzo 2003
GenereVideogioco di ruolo, azione
TemaFantasy
SviluppoNextech, Grasshopper Manufacture
PubblicazioneSEGA, Atlus, Infogames
IdeazioneMotoaki Takenouchi
SerieShining
Modalità di giocoSingolo giocatore
SupportoCD-ROM
Fascia di etàESRB: E
OFLC (AU): G8+

Shining Soul (シャイニング・ソウル Shainingu Sōru?) è un videogioco di ruolo d'azione per Game Boy Advance sviluppato da Nextech[3] e Grasshopper Manufacture[4] e pubblicato da SEGA, Atlus[2] e Infogames.[5] Fa parte della serie di videogiochi Shining ed è stato seguito da un sequel diretto, intitolato Shining Soul II, nel 2003. Entrambi i giochi sono stati ripubblicati in Giappone all'inizio del 2006 come parte della serie di titoli "Value Selection" per Game Boy Advance.[6]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (JA) [シャイニング・ソウル] 公式サイト, in Shining-World.jp. URL consultato il 16 maggio 2009 (archiviato dall'url originale l'8 febbraio 2009).
  2. ^ a b IGN staff, IGN: Shining Soul Ships, in IGN.com, 16 settembre 2003. URL consultato il 16 maggio 2009.
  3. ^ (JA) 株式会社ネクスエンタテインメント, in Nex-Ent.co.jp. URL consultato il 24 maggio 2009 (archiviato dall'url originale il 15 gennaio 2012).
  4. ^ Cifaldi, Frank, Feature: Suda51 on Wii, Contact and Crazies, in Gamasutra.com, 1º giugno 2006. URL consultato il 24 maggio 2009.
  5. ^ IGN staff, IGN: Shining Soul, in IGN.com, 16 dicembre 2002. URL consultato il 16 maggio 2009.
  6. ^ Maragos, Nich, Round-Up: GBA Value, In The Groove Loss, Xbox 360 AV, in Gamasutra.com, 5 gennaio 2006. URL consultato il 24 maggio 2009.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Videogiochi Portale Videogiochi: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di videogiochi