Sek Henry

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Vai alla navigazione Vai alla ricerca
Sek Henry
Henry con la maglia degli Akita Northern Happinets
Nazionalità Bandiera degli Stati Uniti Stati Uniti
Bandiera della Giamaica Giamaica
Altezza 193 cm
Peso 91 kg
Pallacanestro
Ruolo Playmaker
Squadra Samsun
Carriera
Giovanili
Patterson School
2006-2010UNL Cornhuskers
Squadre di club
2010-2011Akita N. Happinets47 (880)
2011-2012Buc. de La Guaira
2012-2014AZS Koszalin46 (554)
2014N.B. Brindisi6 (37)
2014-2015Orlandina24 (320)
2015Piratas de Queb.1 (0)
2015-2016Saragozza31 (165)
2016Pau-Lacq-Orthez5 (56)
2016-2017BCM Gravelines27 (340)
2017-2018Maccabi Ashdod33 (570)
2018-2019Pınar Karşıyaka26 (359)
2019-2020N.Z. Breakers25 (336)
2020Hapoel Tel Aviv10 (134)
2020-2021Pınar Karşıyaka29 (318)
2021-2022Digione6 (79)
2023-Samsun
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 30 giugno 2023

Seketoure Michael "Sek" Henry (Lynwood, 28 giugno 1987) è un cestista statunitense con cittadinanza giamaicana.

Nel marzo 2014 viene squalificato dalla PLK per sei mesi dopo essere risultato positivo ad un controllo anti-doping mentre giocava con l'AZS Koszalin.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Inizia la sua esperienza in NCAA con la University of Nebraska-Lincoln e in 4 anni, dal 2006 al 2010, colleziona in totale 97 partite e chiude l'esperienza collegiale con 7,1 punti (tirando con il 41,5% dal campo, il 33,2% da tre e 66,7% dalla lunetta), 2,1 assist e 3,4 di rimbalzi a partita.

Matura la prima esperienza professionale in Giappone con gli Akita Northern Happinets e nella stagione 2011-12 vola in Venezuela per giocare con i Bucaneros dove gioca 27 partite e chiude con 14,7 punti, 2,0 assist e 3,2 rimbalzi a partita. Nella stagione 2012-13 viene ingaggiato dall'AZS Koszalin (Polonia) e nella prima stagione in Europa chiude con 22 presenze e con la media di 27,5 minuti, 10,8 punti, 2,6 assist e 3,3 rimbalzi. Il 15 marzo 2013 la PLK ha sospeso Henry per 6 mesi per essere risultato positivo ad un controllo anti-doping. Nel 2013-14 gioca ancora in Polonia e chiude il suo secondo anno con 18 presenze, 33,3 minuti, 15,7 punti, 4,2 assist a partita, e viene nominato capitano della squadra. Il 20 giugno 2014 firma per l'Enel Basket Brindisi.

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Individuale[modifica | modifica wikitesto]

Maccabi Ashdod: 2017-18

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

Presenze e punti nei club[modifica | modifica wikitesto]

Dati aggiornati al 30 giugno 2015[1]

Stagione Squadra Competizione Partite Statistiche tiro Altre statistiche
Pres. Titol. Minuti Tiri da 2 Tiri da 3 Liberi Rimb. Assist Rubate Stopp. Punti
2006-2007 Bandiera degli Stati Uniti Nebraska Cornhuskers NCAA-I 31 45/88 17/67 39/65 61 52 23 5 180
2007-2008 Bandiera degli Stati Uniti Nebraska Cornhuskers NCAA-I 33 49/102 20/73 36/58 114 49 29 4 194
2008-2009 Bandiera degli Stati Uniti Nebraska Cornhuskers NCAA-I 31 58/114 26/76 55/80 105 64 29 8 249
2009-2010 Bandiera degli Stati Uniti Nebraska Cornhuskers NCAA-I 33 905 49/113 32/86 55/81 110 91 25 14 249
2010-2011 Bandiera del Giappone Akita Northern Happinets BJL 47 46 1432 241/452 83/272 149/234 268 235 77 16 880
2011-2012 Bandiera del Venezuela Bucaneros de La Guaira LPB 24 22 722 93/146 35/93 63/94 79 46 37 6 354
2012-2013 Bandiera della Polonia AZS Koszalin PLK 38 22 1045 120/241 28/96 90/146 129 99 54 9 414
2013-2014 Bandiera della Polonia AZS Koszalin PLK 18 18 599 74/137 27/65 53/66 72 76 20 6 282
'14-nov. '14 Bandiera dell'Italia Enel Brindisi Serie A 6 5 122 13/25 3/9 2/2 16 12 8 1 37
nov. '14-'15 Bandiera dell'Italia Upea Capo d'Orlando Serie A 24 23 320 78/157 38/98 50/74 106 82 29 7 320
Totale carriera                      

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Sek Henry G, su basketball.realgm.com. URL consultato il 12 ottobre 2015.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]