Schleitheim

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Schleitheim
comune
Schleitheim – Stemma
Schleitheim – Veduta
Localizzazione
Stato Svizzera Svizzera
Cantone Wappen Schaffhausen matt.svg Sciaffusa
Distretto Non presente
Amministrazione
Lingue ufficiali Tedesco
Territorio
Coordinate 47°44′56″N 8°29′00″E / 47.748889°N 8.483333°E47.748889; 8.483333 (Schleitheim)Coordinate: 47°44′56″N 8°29′00″E / 47.748889°N 8.483333°E47.748889; 8.483333 (Schleitheim)
Altitudine 467 m s.l.m.
Superficie 21,63 km²
Abitanti 1 694 (2015)
Densità 78,32 ab./km²
Comuni confinanti Beggingen, Blumberg (DE-BW), Gächlingen, Oberhallau, Sciaffusa, Siblingen, Stühlingen (DE-BW)
Altre informazioni
Cod. postale 8226
Prefisso 052
Fuso orario UTC+1
Codice OFS 2952
Targa SH
Nome abitanti Schleitheimer
Cartografia
Mappa di localizzazione: Svizzera
Schleitheim
Schleitheim
Schleitheim – Mappa
Sito istituzionale

Schleitheim (toponimo tedesco) è un comune svizzero di 1 694 abitanti del Canton Sciaffusa.

Geografia fisica[modifica | modifica wikitesto]

Schleitheim è sito sul confine con la Germania, presso Stühlingen e il versante occidentale del Randen[1].

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Le terme di Juliomagus

Schleitheim era già abitata ai tempi dei Romani con il nome di Juliomagus, le cui rovine sono state poste alla luce nella seconda metà del XIX secolo[2], importante insediamento militare romano di un'unità ausiliaria sotto la dinastia dei Flavi[senza fonte].

Schleitheim fu sede di un'importante miniera di gesso, chiusa intorno agli anni 1950[1] e ora abilitata a museo[senza fonte].

Economia[modifica | modifica wikitesto]

Il paese vive prevalentemente di artigianato e agricoltura[1].

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b c Martin Akeret Weishaupt, Schleitheim, in Dizionario storico della Svizzera, 20 agosto 2013. URL consultato il 18 luglio 2017.
  2. ^ Markus Höneisen, Iuliomagus, in Dizionario storico della Svizzera, 21 aprile 2009. URL consultato il 18 luglio 2017.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autorità VIAF: (EN140806701 · BNF: (FRcb12050069f (data)
Svizzera Portale Svizzera: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Svizzera