Scevà (cirillico)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Ә ә
Alfabeto cirillico
А Б В Г Ґ Ѓ Д
Ђ Е Ѐ Ё Є Ж З
Ѕ И Ѝ І Ї Й Ј
К Л Љ М Н Њ О
П Р С Т Ћ Ќ У
Ў Ф Х Ц Ч Џ Ш
Щ Ъ Ы Ь Э Ю Я
Lettere non slave
Ӑ Ā А̊ А̃ Ӓ Ӓ̄ Ә
Ә́ Ә̃ Ӛ Ӕ Ғ Г̧ Г̑
Г̄ Ҕ Ӻ Ӷ Ԁ Ԃ
Ԫ Ԭ Ӗ Е̄ Е̃
Ё̄ Є̈ Ӂ Җ Ӝ Ԅ
Ҙ Ӟ Ԑ Ԑ̈ Ӡ Ԇ Ӣ
И̃ Ҋ Ӥ Қ Ӄ Ҡ Ҟ
Ҝ Ԟ Ԛ Ӆ Ԯ Ԓ Ԡ
Ԉ Ԕ Ӎ Ӊ Ң Ԩ Ӈ
Ҥ Ԣ Ԋ О̆ О̃ О̄ Ӧ
Ө Ө̄ Ӫ Ҩ Ԥ Ҧ Р̌
Ҏ Ԗ Ҫ Ԍ Ҭ
Ԏ У̃ Ӯ Ӱ Ӱ́ Ӳ
Ү Ү́ Ұ Х̑ Ҳ Ӽ Ӿ
Һ Һ̈ Ԧ Ҵ Ҷ
Ӵ Ӌ Ҹ Ҽ
Ҿ Ы̆ Ы̄ Ӹ Ҍ Э̆ Э̄
Э̇ Ӭ Ӭ́ Ӭ̄ Ю̆ Ю̈ Ю̈́
Ю̄ Я̆ Я̄ Я̈ Ԙ Ԝ Ӏ  
Lettere arcaiche
Ҁ Ѹ Ѡ Ѿ Ѻ Ѣ
Ѥ Ѧ Ѫ Ѩ Ѭ Ѯ Ѱ
Ѵ Ѷ Ѳ        

La Ә, minuscolo ә, chiamata scevà (o schwa) cirillica, è una lettera dell'alfabeto cirillico, derivata dal carattere latino Ə.

Cyrillic letter Schwa.png

La Ә viene spesso traslitterata con Ä.

È presente nelle versioni kazaka, baškira e tatara del cirillico. Veniva usata anche in azero e in turkmeno, prima che queste lingue adottassero l'alfabeto latino.

In tutte le versioni dell'alfabeto cirillico rappresenta la vocale semiaperta anteriore /æ/, poiché lo stesso suono viene rappresentato dalla lettera dell'alfabeto latino schwa in janalif, l'alfabeto uniformato delle lingue turche, prima che tutte le lingue che la usano avessero adottato l'alfabeto latino.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]