Ґ

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Cyrillic letter Ghe - uppercase and lowercase.svg

Italic Cyrillic letter Ghe - uppercase and lowercase.svg

Alfabeto cirillico
А Б В Г Ґ Ѓ Д
Ђ Е Ѐ Ё Є Ж З
Ѕ И Ѝ І Ї Й Ј
К Л Љ М Н Њ О
П Р С Т Ћ Ќ У
Ў Ф Х Ц Ч Џ Ш
Щ Ъ Ы Ь Э Ю Я
Lettere non slave
Ӑ А̄ А̊ А̃ Ӓ Ӓ̄ Ә
Ә́ Ә̃ Ӛ Ӕ Ғ Г̧ Г̑
Г̄ Ҕ Ӻ Ӷ Ԁ Ԃ
Ԫ Ԭ Ӗ Е̄ Е̃
Ё̄ Є̈ Ӂ Җ Ӝ Ԅ
Ҙ Ӟ Ԑ Ԑ̈ Ӡ Ԇ Ӣ
И̃ Ҋ Ӥ Қ Ӄ Ҡ Ҟ
Ҝ Ԟ Ԛ Ӆ Ԯ Ԓ Ԡ
Ԉ Ԕ Ӎ Ӊ Ң Ԩ Ӈ
Ҥ Ԣ Ԋ О̆ О̃ О̄ Ӧ
Ө Ө̄ Ӫ Ҩ Ԥ Ҧ Р̌
Ҏ Ԗ Ҫ Ԍ Ҭ
Ԏ У̃ Ӯ Ӱ Ӱ́ Ӳ
Ү Ү́ Ұ Х̑ Ҳ Ӽ Ӿ
Һ Һ̈ Ԧ Ҵ Ҷ
Ӵ Ӌ Ҹ Ҽ
Ҿ Ы̆ Ы̄ Ӹ Ҍ Э̆ Э̄
Э̇ Ӭ Ӭ́ Ӭ̄ Ю̆ Ю̈ Ю̈́
Ю̄ Я̆ Я̄ Я̈ Ԙ Ԝ Ӏ  
Lettere arcaiche
Ҁ Ѹ Ѡ Ѿ Ѻ Ѣ
Ѥ Ѧ Ѫ Ѩ Ѭ Ѯ Ѱ
Ѵ Ѷ Ѳ        

La Ґ, minuscolo ґ, chiamata Ghe capovolta, è una lettera dell'alfabeto cirillico. Riproduce il suono della consonante occlusiva velare sonora IPA /g/, come la G dura italiana. Originariamente parte delle versioni ucraine e bielorusse dell'alfabeto cirillico, la loro funzione venne rimpiazzata dalla lettera Г nell'Unione sovietica dopo il 1933. In ucraino, gli emigranti della diaspora hanno continuato ad usarla, ed è stata reintrodotta in Ucraina dopo l'indipendenza nel 1991. La reintroduzione di Ґ nel bielorusso è stata proposta da alcuni linguisti.

Linguistica Portale Linguistica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di linguistica