Santuario di Santa Maria di Morinesio

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Santuario di Santa Maria di Morinesio
Santuario di Santa Maria di Morinesio.jpg
StatoItalia Italia
RegionePiemonte
LocalitàMorinesio
Religionecristiana cattolica di rito romano
Diocesi Saluzzo
CompletamentoXVIII secolo

Coordinate: 44°30′40.69″N 7°08′09.62″E / 44.511303°N 7.136005°E44.511303; 7.136005

Il santuario di Santa Maria di Morinesio è un edificio religioso dedicato alla Vergine Maria sito in Morinesio, frazione del comune di Stroppo, in valle Maira, ad un'altitudine di 1485 m s.l.m.

Posizione[modifica | modifica wikitesto]

Il santuario è situato nei pressi della borgata di Morinesio, ai margini di una conca erbosa che termina a precipizio sulla vallata sottostante, in un punto panoramico dal quale si gode di un'ampia visuale sulla valle Maira e su parte della pianura cuneese[1].

Storia[modifica | modifica wikitesto]

L'attuale costruzione si sostituì ad una piccola cappella già esistente nel XIV secolo. Divenuta santuario nel 1511, si impose come meta di pellegrinaggio dai paesi limitrofi della valle Maira e dalle vicine valli Varaita e Grana. Dato il crescente afflusso di visitatori, nel corso del Settecento vennero attuati i lavori di costruzione dell'attuale santuario, che si conclusero a fine secolo con la realizzazione dei due porticati, del campanile e dell'alloggio riservato ai pellegrini[2].

Galleria d'immagini[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Borgata Morinesio. URL consultato il 13 dicembre 2016 (archiviato dall'url originale il 20 dicembre 2016).
  2. ^ Comune di Stroppo - Comunità Montana Valle Maira (PDF). URL consultato il 13 dicembre 2016 (archiviato dall'url originale il 20 dicembre 2016).