Lucia Filippini

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
(Reindirizzamento da Santa Lucia Filippini)
Jump to navigation Jump to search
Santa Lucia Filippini
Lucia filippini.jpg
 

Maestra e Fondatrice

 
NascitaTarquinia, 13 gennaio 1672
MorteMontefiascone, 25 marzo 1732
Venerata daChiesa cattolica
Beatificazione1926
Canonizzazione22 giugno 1930
Ricorrenza25 marzo
Attributigiglio, abito monacale

Lucia Filippini (Tarquinia, 13 gennaio 1672Montefiascone, 25 marzo 1732) è stata una religiosa italiana, fondatrice della congregazione delle Maestre Pie. Discepola del cardinale Marcantonio Barbarigo e collaboratrice di Rosa Venerini, fondò numerose scuole pie per fanciulle povere a Montefiascone, Bagnoregio, Tarquinia e molte altre, soprattutto nel Lazio e successivamente nell'intero Stato della Chiesa.

È stata proclamata santa da papa Pio XI nel 1930.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Lucia Filippini nacque da famiglia di origini nobili. Incontrò per la prima volta Rosa Venerini nel 1692: le Maestre erano state trasferite provvisoriamente nel conservatorio di Santa Chiara a Montefiascone, poiché il cardinal Barbarigo doveva decidere dove poter aprire la nuova scuola. Rosa raccontò di aver visto, nel refettorio, una ragazza giovane e snella, solerte e caritatevole nel servire gli altri; Lucia rimase a sua volta colpita da quella donna rigida e seria, con un lungo abito scuro.

Lucia entrò nelle grazie di Rosa e così nel 1707 papa Clemente XI la invitò a fondare uno dei suoi istituti anche a Roma, dove diede origine ad una nuova congregazione di Maestre Pie, autonoma da quella della Venerini (vedi Maestre Pie Filippini). Lucia rimarrà per il resto della sua vita a dirigere le Scuole di Roma come Superiora della sua Congregazione, autorizzata inizialmente dalla Venerini.

La Filippini morì a 60 anni di tumore al seno il 25 marzo 1732, quattro anni dopo Rosa Venerini, che l'aveva sostenuta e accudita durante i periodi di malattia e durante i periodi difficili, come una Madre spirituale.

Culto[modifica | modifica wikitesto]

Fu dichiarata beata da papa Pio XI nel 1926 e canonizzata dal medesimo il 22 giugno 1930.

La sua memoria liturgica ricorre il 25 marzo. Dal Martirologio Romano: "Presso Montefiascone nel Lazio, santa Lucia Filippini, fondatrice dell'Istituto delle Maestre Pie per la promozione dell'istruzione cristiana delle ragazze e delle donne, specialmente quelle povere".

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN72455704 · ISNI (EN0000 0000 2978 9157 · LCCN (ENn85383464 · GND (DE128860928 · BAV ADV10301654 · CERL cnp00514715