Salvatore Parrillo

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Salvatore Parrillo
Nazionalità Italia Italia
Altezza 190 cm
Peso 85 kg
Pallacanestro Basketball pictogram.svg
Ruolo Playmaker / guardia
Squadra Pall. Cantù
Carriera
Squadre di club
2008-2011Juvecaserta10 (1)
2011-2015Basket Ferentino
2015Basket Agropoli5 (60)
2015-2016Azzurro Napoli 24 (244)
2016Reggiana14 (10)
2016-Pall. Cantù78 (195)[1]
Nazionale
2012 Italia Italia U-2015 (66)
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 9 maggio 2018

Salvatore Parrillo (Benevento, 2 dicembre 1992) è un cestista italiano. È alto 1,90 m e gioca nel ruolo di play-guardia.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Il 5 aprile 2016 il play proveniente dall'Azzuro Basket Napoli firma un contratto con la Pallacanestro Reggiana fino alla fine dell'anno. Il 14 agosto firma un contratto annuale con la Pallacanestro Cantù[2]. Finisce la stagione con 2,2 punti e 1,1 rimbalzi di media a partita, (cifre però salite a 3,9 punti, 2,5 rimbalzi e 1,3 assist di media con Carlo Recalcati in panchina), che gli valgono la riconferma con un contratto valido per le due stagioni successive[3]. In seguito alla cessione di Ike Udanoh alla Sidigas Avellino viene nominato capitano della Pallacanestro Cantù[4]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ 81 (195) se si comprendono le presenze nei play-off scudetto di Serie A
  2. ^ La Pallacanestro Cantù ingaggia Salvatore Parrillo, su pallacanestrocantu.com.
  3. ^ Prolungato per altre due stagioni il contratto con "Sasa" Parrillo, su pallacanestrocantu.com.
  4. ^ Salvatore Parrillo nuovo capitano dell’Acqua S.Bernardo, su www.pallacanestrocantu.com. URL consultato il 25 febbraio 2019.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]