Sabina Rossa

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Sabina Rossa

Senatore della Repubblica Italiana
Legislature XV Legislatura
Gruppo
parlamentare
Democratici di Sinistra
Circoscrizione Liguria
Incarichi parlamentari
Componente - VI Commissione permanente Finanze e Tesoro
Componente - XII Commissione, Igiene e Sanità
Sito istituzionale

Deputato della Repubblica Italiana
Legislature XVI Legislatura
Gruppo
parlamentare
Partito Democratico
Circoscrizione X Liguria
Incarichi parlamentari
Componente - VII Commissione Cultura
Sito istituzionale

Dati generali
Partito politico Pd
Titolo di studio Laurea in scienze motorie
Professione Insegnante di educazione fisica

Sabina Rossa (Genova, 2 dicembre 1962) è una politica italiana.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

È la figlia di Guido Rossa, il sindacalista genovese della Fiom-Cgil ucciso dalle Brigate Rosse nel 1979. Diplomata nel 1986 all'ISEF, nel 2002 si è laureata in Scienze Motorie presso la facoltà di Medicina e Chirurgia. È stata docente di Educazione Fisica al Liceo Linguistico G. Deledda. Fa parte dell'Associazione Italiana Vittime del Terrorismo. È stata eletta per la prima volta al Senato alle elezioni politiche del 2006 nelle liste dell'Ulivo della regione Liguria.

Ha fatto parte dal 6 giugno 2006 al 6 marzo 2007 della 6ª commissione permanente Finanze e Tesoro. Successivamente è passata alla 16ª commissione, Igiene e Sanità. Nell'aprile 2008 è eletta alla Camera dei deputati nelle file del Partito Democratico.

Opere[modifica | modifica wikitesto]

Libri[modifica | modifica wikitesto]

  • 2006: con Giovanni Fasanella. Guido Rossa, mio padre (BUR, 204 pp.)

Filmografia[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]