Ruse

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
(Reindirizzamento da Ruse (Bulgaria))
Jump to navigation Jump to search
Nota disambigua.svg Disambiguazione – Se stai cercando altri significati, vedi Ruse (disambigua).
Ruse
comune
Русе
Ruse – Stemma
Ruse – Veduta
Localizzazione
StatoBulgaria Bulgaria
DistrettoRuse
Territorio
Coordinate43°51′N 25°58′E / 43.85°N 25.966667°E43.85; 25.966667 (Ruse)Coordinate: 43°51′N 25°58′E / 43.85°N 25.966667°E43.85; 25.966667 (Ruse)
Altitudine29 m s.l.m.
Superficie127,12 km²
Abitanti164 202 (censimento febbraio 2011)
Densità1 291,67 ab./km²
Altre informazioni
Cod. postale7000
Prefisso+359 082
Fuso orarioUTC+2
TargaP
Nome abitantiRuseneci
Cartografia
Mappa di localizzazione: Bulgaria
Ruse
Ruse
Sito istituzionale

Ruse (in bulgaro Русе, in romeno Rusciuc, in turco Rusçuk) è una città della Bulgaria settentrionale, che con 165.283 abitanti è la quinta agglomerazione più grande del paese. Ruse è situata sulla sponda destra del Danubio, di fronte alla città romena di Giurgiu, ed è il maggiore porto fluviale della Bulgaria.

La città dista 200 km dalla costa del Mar Nero e 320 km dalla capitale Sofia, che è situata più a sud. Ruse è nota per le sue architetture dei secoli XIX e XX che si ispirano al barocco e al rococò, di notevole richiamo turistico. Il Ponte dell'Amicizia tra Ruse e Giurgiu, rende la città un importante crocevia di comunicazioni.

Ruse è la città natale dello scrittore Elias Canetti.

Acque[modifica | modifica wikitesto]

L'alta sponda su cui si trova Ruse è invulnerabile alle inondazioni. È una città portuale sul fiume Danubio, che si collega con i Paesi del Danubio e con il Reno-Meno-Danubio (Europa Occidentale e Centrale). Negli anni '50 fu costruito ponte sul Danubio, che aprì nuove opportunità per lo sviluppo della città. Il porto di Ruse è il più grande porto fluviale sul Danubio in Bulgaria.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Ruse è il luogo di nascita di numerosi rivoluzionari e i partecipanti alla Liberazione bulgara. Ma è anche una città cosmopolita per i suoi tempi, tollerante di varie religioni e una città Europea con innovazione tecnologica e sociale.

Dopo la Liberazione, la città è la più affollata, ma anche la più moderna del Principato di Bulgaria, prima che la nuova capitale superi la sua popolazione. Molte delle innovazioni tecnologiche di fine Ottocento e inizio Novecento trovano la loro prima applicazione qui.

Architettura[modifica | modifica wikitesto]

Ruse viene spesso definita la piccola Vienna per i suoi numerosi monumenti di cultura, la cui architettura è ricoperta dagli stili neo barocco, moderno, neoclassico e secessionista. I simboli della città sono l'Edificio Redditizio e il Monumento della Libertà. Lo spirito aristocratico e romantico della città attira molti turisti.

Economia[modifica | modifica wikitesto]

Negli anni 60 la città ebbe un forte sviluppo economico e la popolazione residente toccò nel 1963 i 198.000 abitanti, ma a partire dal 1970, una crisi causata dalle numerose chiusure di fabbriche che erano ubicate nella città, fece ridurre drasticamente la popolazione. La città era dotata di aeroporto nazionale e internazionale, dismesso negli anni 80 perché ritenuto poco strategico. Nel 2000 lo sviluppo era a fermo, ma dopo l'ingresso della Bulgaria nell'Unione Europea nel 2007, l'economia ha ripreso a svilupparsi, e sono stati aperti numerosi centri commerciali e supermercati.

Amministrazione[modifica | modifica wikitesto]

Gemellaggi[modifica | modifica wikitesto]

La città di Ruse è gemellata con le seguenti città:[1]

La città[modifica | modifica wikitesto]

La via Alexandrovska è un punto di architettura ricca e meravigliosa. Lì ci sono edifici caratteristici della fine del XIX secolo e agli inizi del XX secolo.

Altri luoghi interessanti per il tempo libero sono il parco della gioventù con i suoi vicoli e il roseto, la piazza di Knyaz Alexander Battenberg con il museo e il Keya.

La varietà di aree verdi, che raggiunge quasi 3.000 ettari, domina il territorio urbano di Ruse.

Il Comune di Ruse usa misure complesse per l'efficienza energetica degli edifici, che mira a ridurre le emissioni di gas serra.

Ci sono 14 km di piste ciclabili nella città di Ruse.

Ruse ha un ricco calendario culturale, che offre una varietà di eventi agli ospiti della città. Il più riconoscibile tra questi è il festival "Giorni di musica di Marzo".

Natura[modifica | modifica wikitesto]

Russenski Lom è un parco naturale in Bulgaria. Si trova a circa 20km di Russe. Il parco prende il nome dal fiume Russenski Lom. Qui vi è l'unico monastero rupestre che opera in Bulgaria Santo Dimitar Basarabovski</nowiki>.

Galleria d'immagini[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ città gemellate dal sito di Ruse, su ruse-bg.eu. URL consultato il 30-12-2010.
  2. ^ Città gemellate con Bratislava dal suo sito ufficiale, su bratislava-city.sk. URL consultato il 26-07-2010 (archiviato dall'url originale il 28 july 2013).

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN145416341 · GND (DE4105126-9
Bulgaria Portale Bulgaria: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di bulgaria