Ruse

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
(Reindirizzamento da Ruse (Bulgaria))
Nota disambigua.svg Disambiguazione – Se stai cercando altri significati, vedi Ruse (disambigua).
Ruse
comune
Русе
Ruse – Stemma
Ruse – Veduta
Localizzazione
StatoBulgaria Bulgaria
DistrettoRuse
Territorio
Coordinate43°51′N 25°58′E / 43.85°N 25.966667°E43.85; 25.966667 (Ruse)Coordinate: 43°51′N 25°58′E / 43.85°N 25.966667°E43.85; 25.966667 (Ruse)
Altitudine29 m s.l.m.
Superficie127,12 km²
Abitanti164 202 (censimento febbraio 2011)
Densità1 291,67 ab./km²
Altre informazioni
Cod. postale7000
Prefisso+359 082
Fuso orarioUTC+2
TargaP
Nome abitantiRuseneci
Cartografia
Mappa di localizzazione: Bulgaria
Ruse
Ruse
Sito istituzionale

Russe (in bulgaro Русе, in romeno Rusciuc, in turco Rusçuk) è una città della Bulgaria settentrionale, che con 165.283 abitanti è la quinta agglomerazione più grande del paese. Ruse è situata sulla sponda destra del Danubio, di fronte alla città romena di Giurgiu, ed è il maggiore porto fluviale della Bulgaria.

La città dista 200 km dalla costa del Mar Nero e 320 km dalla capitale Sofia, che è situata più a sud. Ruse è nota per le sue architetture dei secoli XIX e XX che si ispirano al barocco e al rococò, di notevole richiamo turistico. Il Ponte dell'Amicizia tra Ruse e Giurgiu, rende la città un importante crocevia di comunicazioni.

Ruse è la città natale dello scrittore Elias Canetti.

Acque[modifica | modifica wikitesto]

L'alta sponda su cui si trova Russe è invulnerabile alle inondazioni. È una città portuale sul fiume Danubio, che si collega con i dieci paesi del Danubio e con il Reno-Meno-Danubio(Europa Occidentale e Centrale). Negli anni '50 fu costruito ponte sul Danubio bulgaro, che aprì nuove opportunità per lo sviluppo della città. Il Porto Russe è il più grande porto fluviale del Danubio in Bulgaria.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Russe è il luogo di nascita di numerosi rivoluzionari e i partecipanti alla Liberazione bulgara. Ma è anche una città cosmopolita per i suoi tempi, tollerante di varie religioni e una città Europea con innovazione tecnologica e sociale.

Dopo la Liberazione, la città è la più affollata, ma anche la più moderna del Principato di Bulgaria, prima che la nuova capitale superi la sua popolazione. Molte delle innovazioni tecnologiche di fine Ottocento e inizio Novecento trovano la loro prima applicazione qui.

Architettura[modifica | modifica wikitesto]

Russe viene spesso definita ''la piccola Vienna'' per i suoi numerosi monumenti di cultura, la cui architettura è ricoperta dagli stili neo barocco, moderno, neoclassico e secessionista. I simboli della città sono l'Edificio Redditizio e il Monumento della Libertà. Lo spirito aristocratico e romantico della città attira sempre più turisti.

Economia[modifica | modifica wikitesto]

Negli anni 90 la città ha avuto un forte sviluppo economico, la popolazione residente aveva toccato nel 1963 i 198.000 abitanti, a partire dal 1970, una crisi a causa delle numerose chiusure di fabbriche che erano ubicate nella città, la popolazione si ridusse drasticamente. La città era dotata di aeroporto nazionale e internazionale, dismesso negli anni 80 perché ritenuto poco strategico. Nel 2000 lo sviluppo era a livelli zero, ma dopo l'ingresso della Bulgaria nell'unione europea nel 2007, l'economia ha ripreso a svilupparsi, numerosi centri commerciali, e supermercati sono stati aperti.

Amministrazione[modifica | modifica wikitesto]

Gemellaggi[modifica | modifica wikitesto]

La città di Ruse è gemellata con le seguenti città:[1]

La città[modifica | modifica wikitesto]

La via Alexandrovska è un punto di architettura ricca e meravigliosa. Lì ci sono edifici caratteristici della fine del XIX secolo e agli inizi del XX secolo.

Altri luoghi interessanti per il tempo libero sono il parco della gioventù con i suoi bei vicoli e il roseto, la piazza di Knyaz Alexander Battenberg con il museo e il Keya.

La varietà di aree verdi, che raggiunge quasi 3.000 ettari, domina il territorio urbano di Rousse, rendendola una città bella e pulita.

Il Comune di Rousse usa misure complesse per l'efficienza energetica degli edifici, che mira(цели) a ridurre le emissioni di gas serra.

Ci sono 14 km di piste ciclabili nella città di Russe.

Rousse è una destinazione attraente con un ricco calendario culturale, che offre una varietà di eventi agli ospiti della città. Il più riconoscibile tra questi è il festival "Giorni di musica di Marzo".

Natura[modifica | modifica wikitesto]

Russenski Lom è un parco naturale in Bulgaria. Si trova a circa 20km di Russe. Il parco prende il nome dal fiume Russenski Lom. Qui è l'unico monastero rupestre che opera in Bulgaria ''Santo Dimitar Basarabovski''.

Galleria d'immagini[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ città gemellate dal sito di Ruse, su ruse-bg.eu. URL consultato il 30-12-2010.
  2. ^ Città gemellate con Bratislava dal suo sito ufficiale, su bratislava-city.sk. URL consultato il 26-07-2010 (archiviato dall'url originale il 28 july 2013).

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN145416341 · GND (DE4105126-9
Bulgaria Portale Bulgaria: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di bulgaria