Cattedrale di San Paolo della Croce (Ruse)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Cattedrale di San Paolo della Croce
Ruse 053.jpg
Cattedrale di San Paolo della Croce, Ruse
StatoBulgaria Bulgaria
LocalitàRuse
Religionecattolica
TitolareSan Giuseppe
Diocesi Nicopoli
Consacrazione1892
ArchitettoValentino Dell'Antonio
Stile architettoniconeobarocco
Inizio costruzione1890
Completamento1892

Coordinate: 43°50′56.4″N 25°56′53.16″E / 43.849°N 25.9481°E43.849; 25.9481

La cattedrale di San Paolo della Croce (in bulgaro: Катедрален храм Свети Павел от Кръста, Katedralen hram Sveti Pavel ot Krasta) è la chiesa cattedrale della diocesi di Nicopoli, si trova nella città di Ruse, in Bulgaria.

Cenni storici ed artistici[modifica | modifica wikitesto]

La cattedrale è stata costruita tra il 1890 ed il 1892 in stile neobarocco su progetto dell'architetto italiano Valentino Dell'Antonio, proveniente da Moena. L'interno è decorato con vetrate dell'artista ungherese Sandor Ligeti , mentre l'altare ligneo rifinito in stile gotico è stato realizzato in Boemia. Nel 1908 è stato installato un organo costruito in Germania della ditta Feur Karlsruhe.[1]

Note[modifica | modifica wikitesto]

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]