Roberto Benvenuti

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Roberto Benvenuti

Sindaco di Livorno
Durata mandato 1985 –
1992
Predecessore Alì Nannipieri
Successore Gianfranco Lamberti

Senatore della Repubblica Italiana
Legislature XI, XII Legislatura
Gruppo
parlamentare
PDS
Circoscrizione Grosseto
Incarichi parlamentari
membro Commissione Affari Esteri, Emigrazione
Sito istituzionale

Dati generali
Partito politico Partito Democratico della Sinistra
Titolo di studio Diploma di Liceo Classico
Professione funzionario politico

Roberto Benvenuti (Livorno, 8 ottobre 1945Las Vegas, 11 dicembre 2010) è stato un politico italiano.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Dopo il diploma al liceo classico lavora come collaboratore e inviato de L'Unità.

Dal 1975 ricopre più volte l'incarico di assessore del comune di Livorno nelle giunte guidate dal sindaco Alì Nannipieri.

Nel 1985 viene eletto Sindaco di Livorno, rimane in questa carica per sette anni fino al 1992. Nello stesso anno si candida alle elezioni politiche tra le file del Partito Democratico della Sinistra, nel quale viene eletto Senatore. Incarico che mantiene anche dopo le elezioni del 1994, rimane a Palazzo Madama fino alla primavera 1996 in corrispondenza della fine anticipata della Legislatura.

Muore a 65 anni dopo una grave malattia durata due anni[1]

Note[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Roberto Benvenuti, su Senato.it - XII legislatura, Parlamento italiano.


Predecessore Sindaco di Livorno Successore Livorno-Stemma.png
Alì Nannipieri 1985 - 1992 Gianfranco Lamberti