Riserva naturale guidata Grotta delle farfalle

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Riserva naturale guidata Grotta delle farfalle
Contrada Foce 2010-by-RaBoe-01.jpg
il percorso sul fiumicello di contrada Foce a Rocca San Giovanni per raggiungere la grotta
Tipo di areaRiserva naturale guidata
Codice WDPA390455
Codice EUAPEUAP1204
Class. internaz.SIC: IT7120082
StatiItalia Italia
RegioniAbruzzo Abruzzo
ProvinceChieti Chieti
ComuniSan Vito Chietino e Rocca San Giovanni
Superficie a terra459 ha
Provvedimenti istitutivi2007
Mappa di localizzazione
Coordinate: 42°17′15.06″N 14°28′12.26″E / 42.287517°N 14.470073°E42.287517; 14.470073

La Riserva naturale guidata Grotta delle farfalle è un'area naturale protetta dell'Abruzzo istituita nel 2007. Si trova nei pressi della foce del Torrente Fosso Grande nella provincia di Chieti, presso San Vito Chietino.

L'area della riserva naturale coincide con il sito di importanza comunitaria detto "Fosso delle Farfalle.[1][2]

Fauna[modifica | modifica wikitesto]

Flora[modifica | modifica wikitesto]

La Riserva presenta una vegetazione termofila mediterranea e igrofila/ripariale. Qui si trovano, infatti, esemplari di leccio, alloro, cerro, farnia, salice, pioppo, sambuco, acero, roverella, frassino orniello e carpino nero. Gli arbusti più diffusi sono la ginestra, l'Ampelodesmos mauritanicus, il Cisto di Montpelier e il Pungitopo.[senza fonte]

Note[modifica | modifica wikitesto]

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]