Ri Sol-ju

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Ri Sol-ju

Ri Sol-ju[6] o Lee Seol-ju (리설주?, 李雪珠?, Ri Seol-juLR, Ri Sŏl-juMR[1]) (Chongjin, 28 settembre 1989[2][3]) è una cantante nordcoreana, moglie del leader supremo della Repubblica Popolare Democratica di Corea, Kim Jong-un[4] e chiamata ufficialmente dai media nordcoreani "sua moglie, la Compagna Ri Sol-ju"[5].

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

I dati su Kim Jong-un e la sua famiglia sono stati dichiarati "segreti".[7] Su Ri Sol-ju si sanno quindi poche cose direttamente da fonti ufficiali nordcoreane, la maggior parte sono infatti informazioni speculative riportate da media stranieri.[8]

Fatti conosciuti[modifica | modifica wikitesto]

Nel 2012, Ri è stata protagonista di diverse apparizioni a fianco del leader della Corea del Nord, Kim Jong-un, facendo sorgere interrogativi sulla sua identità. Agenti dell'intelligence sudcoreana la identificarono provvisoriamente con Hyon Song-wol, una cantante che aveva militato nei Pochonbo Electronic Ensemble, un gruppo musicale molto popolare nella Corea del Nord.[9][10] Tuttavia, il 25 luglio 2012, i media statali nordcoreani annunciarono che ella era effettivamente la moglie di Kim Jong-un, definendola "sua moglie, la Compagna Ri Sol-ju".[11][12]

Nel luglio 2012, durante un concerto di gala in Corea del Nord, Ri è stata vista indossare elegantemente un "abito nero in stile Chanel", considerato piuttosto inusuale per una donna nordcoreana.[4][13] Assieme agli ultimi cambiamenti da lui effettuati, come ad esempio il licenziamento di diversi generali comandanti, il matrimonio di Kim Jong-un è visto da molti analisti internazionali come "una continuazione di quella che può essere una politica di cambiamento, un gesto di propaganda, o entrambi".[4]

Kenji Fujimoto, in passato cuoco di sushi di Kim Jong-il, disse di aver incontrato Ri durante un suo recente viaggio in Corea del Nord descrivendola come "semplicemente così affascinante... Non posso descrivere la sua voce, è così delicata...".[14][15] Come regalo d'addio, Ri diede a Fujimoto una borsa di Christian Dior,[15] della quale era stata precedentemente vista in possesso.[16][17]

Dal 2012 al 2014, Ri è apparsa occasionalmente nei media nordcoreani, accompagnando il proprio marito a diversi eventi ma poi è pian piano scomparsa dalle scene,[18] rimanendo lontano dagli occhi del pubblico nel 2015[19] e per la maggior parte del 2016.[20][21]

Fatti riportati[modifica | modifica wikitesto]

Si sa molto poco di certo su Ri Sol-ju, alcuni analisti internazionali sostengono addirittura che il suo nome sia "quasi certamente uno pseudonimo".[5] Diversi consulenti di sicurezza, politici e media hanno fatto affermazioni su di lei che non hanno mai ritrovato un riscontro ufficiale negli organi di comunicazione nordcoreani.[22][23]

In accordo con diverse fonti, si suppone che l'anno di nascita di Ri Sol-ju sia compreso tra il 1985 e il 1989[2][3][5] mentre la sua famiglia dovrebbe appartenere all'élite politica, inoltre si pensa che sua madre sia capo di un reparto di ginecologia e che suo padre sia un professore.[5][24] Alcune fonti ritengono che Ri abbia studiato nella scuola media Geumsung 2 di Pyongyang e che abbia studiato in Cina diplomandosi in canto[3] per poi tornare in patria per laurearsi presso la Kim Il-sung University, ottenendo anche un dottorato in scienze.[5] Proprio in virtù del suo diploma in canto, JoongAng Ilbo e altri commentatori hanno identificato Ri Sol-ju con una cantante della Unhasu Orchestra che effettuò anche diversi spettacoli oltremare.[22][24][25] Secondo diverse testimonianze, le autorità nordcoreane stanno comunque "cercando di cancellare il suo passato di cantante e showgirl confiscando i popolari CD clandestini delle sue performance",[26] come la sua canzone Sobaeksu.[27]

Secondo diverse fonti Ri Sol-ju ha visitato la Corea del Sud nel 2005, in qualità di membro del team di cheerleader durante i Campionati asiatici di atletica leggera[3][24][28] dove sarebbe stata una delle 90 cheerleader a cantare We are one!.[3] Sembra che in questa occasione Ri abbia detto a un professore sudcoreano durante il viaggio: "Dopo la riunificazione vogliamo prendere lezioni da insegnanti sudcoreani il prima possibile".[28]

La BBC, riportando quanto detto da un analista al The Korea Times circa la Corea del Sud, pubblicò una notizia secondo la quale il padre di Kim Jong-un, Kim Jong-il, avesse organizzato in tutta fretta il matrimonio del figlio dopo aver avuto un infarto nel 2008, i due si sarebbero quindi sposati nel 2009 e Ri potrebbe aver dato alla luce un bambino nel 2010.[11]

Gravidanza e maternità[modifica | modifica wikitesto]

Nell'ottobre 2012 circolarono diverse notizie circa la sparizione dalla pubblica scena di Ri Sol-ju e i dubbi che si sollevarono furono se si trattasse di una punizione a causa di un "comportamento indisciplinato" o se si trattasse invece di "gravidanza",[29][30] finché non ricomparve al fianco di suo marito durante una visita a un college militare.[29][30] Sebbene gli organi di stampa ufficiali nordcoreani non commentarono mai la notizia, nel 2012 diversi media stranieri diedero notizia del fatto che Ri Sol-ju era visibilmente incinta.[31][32][33]

Nel marzo 2013, l'ex giocatore di basket dell'NBA Dennis Rodman fece visita a Kim Jong-un in Corea del Nord e al suo ritorno rivelò al tabloid inglese The Sun che Ri aveva avuto dato alla luce una bambina.[34] Secondo una fonte governativa sudcoreana "i dottori indussero il parto affinché esso avvenisse nel 2012, anno del centesimo anniversario della nascita del fondatore della Repubblica Popolare Democratica di Corea, Kim Il-sung", sebbene in effetti non sia mai stata confermata alcuna data di nascita.[34][35][36] Rodman disse ancora, questa volta al The Guardian, nel settembre 2013, che il figlio della coppia, una bambina, si chiamava Ju-ae.[34][37]

Agenti sudcoreani hanno rivelato una notizia secondo cui Ri Sol-ju avrebbe dato alla luce un terzo figlio nel febbraio 2017 mentre un altro sarebbe venuto al mondo nel 2010, ad oggi però non è noto se tra i bambini vi sia un maschio che garantisca la successione a Kim Jong-un.[38]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ 北김정은 옆 그녀들, 전부다 부인 '리설주'?, 머니투데이, 26 luglio 2012. URL consultato il 5 dicembre 2016.
  2. ^ a b (LEAD) N. Korean leader's wife visited S. Korea in 2005: spy agency, in Yonhap News, 26 luglio 2012. URL consultato il 5 dicembre 2016.
  3. ^ a b c d e Joohee Cho, North Korea's First Lady Was Cheerleader, Ditches Drab Outfits, ABC News, 26 luglio 2012. URL consultato il 5 dicembre 2016.
  4. ^ a b c Choe Sang-hun, That Mystery Woman in North Korea? Turns Out She's First Lady, in The New York Times, 26 luglio 2012. URL consultato il 5 dicembre 2016.
  5. ^ a b c d e Nate Thayer, North Korea IDs Mystery Woman as Kim Jong-Un's Wife—But Who Is She, Really?, in The Daily Beast, 26 luglio 2012. URL consultato il 5 dicembre 2016.
  6. ^ Nell'onomastica coreana il cognome precede il nome. "Ri" è il cognome.
  7. ^ North Korea's secretive 'first family', BBC News, 15 febbraio 2007. URL consultato il 5 dicembre 2016.
  8. ^ How come North Korean leader Kim Jong-un's wife is back on the scene? Is she really his wife at all?, in The Guardian, 30 ottobre 2012. URL consultato il 5 dicembre 2016.
  9. ^ Leo Lewis, Mystery woman Ri Sol-ju revealed as Kim Jong-un's bride, in The Australian, 25 luglio 2012. URL consultato il 5 dicembre 2016.
  10. ^ Kim Jong-Un married to mystery woman Ri Sol-Ju, su heraldsun.com.au, 26 luglio 2012. URL consultato il 5 dicembre 2012.
  11. ^ a b North Korea leader Kim Jong-un married to Ri Sol-ju, BBC News, 25 luglio 2012. URL consultato il 5 dicembre 2016.
  12. ^ Sang-hun Choe, North Korean Leader Marries, in The New York Times, 25 luglio 2012. URL consultato il 5 dicembre 2016.
  13. ^ Brady, Tara (21 febbraio 2013) In true North Korean fashion, women are 'encouraged' to choose from 18 officially sanctioned hairstyles Daily Mail. Accesso: 5 dicembre 2016
  14. ^ Paula Hancocks, Kim Jong Il's sushi chef returns after fleeing for life, CNN, 19 settembre 2012. URL consultato il 5 dicembre 2016.
  15. ^ a b Hilary Moss, Confirmed: When Ri Sol-ju Speaks, It Sounds Like Raindrops on Roses, in The Cut, 19 settembre 2012. URL consultato il 5 dicembre 2016.
  16. ^ Jeff Lee, Ri Sol-ju, first lady of impoverished North Korea, shows off luxury Dior handbag, China Buzz, 9 agosto 2012. URL consultato il 5 dicembre 2016 (archiviato dall'url originale il 12 agosto 2012).
  17. ^ Ri Sol-Ju Bag: Lady Dior Clutch Debate Strikes North Korea, LALate, 9 agosto 2012. URL consultato il 5 dicembre 2016.
  18. ^ Emma Prestwich, Ri Sol-Ju, Kim Jong-Un's Wife, Hasn't Been Spotted In Public In 7 Months, Huffington Post Canada, 1º novembre 2016.
  19. ^ North Korea's first lady Ri Sol Ju seen for first time this year, CNN, 3 maggio 2015. URL consultato il 5 dicembre 2016.
  20. ^ Mortimer Caroline, North Korea: Fears for Kim Jong-un's wife Ri Sol-ju after she disappears from public for seven months, in The Independent, 31 ottobre 2016. URL consultato il 5 dicembre 2016.
  21. ^ N. Korean leader, wife make appearance at air combat competition, Yonhap News Agency, 4 dicembre 2016. URL consultato il 5 dicembre 2016.
  22. ^ a b Simon Martin, North Korea's 'first lady' debut highlights secrecy, in RNW Media, 28 luglio 2012. URL consultato il 5 dicembre 2016.
  23. ^ Julian Ryall, North Korea: could Kim Jong-un's wife be pregnant?, in The Telegraph, 17 dicembre 2012. URL consultato il 5 dicembre 2016.
  24. ^ a b c K. J. Kwon e Alexis Lai, Kim Jong Un married in 2009, according to intelligence service, CNN, 26 luglio 2012. URL consultato il 5 dicembre 2016.
  25. ^ Kim Jong-un picked out his wife Ri Sol-ju as she sang during a concert performance, in The Australian, 26 luglio 2012. URL consultato il 5 dicembre 2016.
  26. ^ N.Korea Squanders Millions on Kim Family Cult, in Chosun Ibo, 30 ottobre 2012. URL consultato il 5 dicembre 2016.
  27. ^ Adam Taylor, Kim Jong-un Is Trying To Erase His Wife's Popstar Past, in Business Weekly, 21 settembre 2012. URL consultato il 5 dicembre 2016.
  28. ^ a b Ju-min Park, North Korea leader's wife can teach him about the enemy, in Reuters, 25 luglio 2012. URL consultato il 5 dicembre 2016.
  29. ^ a b Kim Jong-un's wife reappears after two-month absence, in The Telegraph, 30 ottobre 2012. URL consultato il 5 dicembre 2016.
  30. ^ a b Jack Kim e Nick Macfie, North Korea leader's wife reported back in public after long silence, in Reuters, 29 ottobre 2012. URL consultato il 5 dicembre 2016.
  31. ^ Patrick Boehler, Another Lil' Kim? Wife of North Korea's Kim Jong Un Appears 'Heavily Pregnant', in Time, 17 dicembre 2012. URL consultato il 5 dicembre 2016.
  32. ^ Sara C. Nelson, North Korea, Kim Jong Un And Wife Ri Sol Ju Mark 60th Anniversary of Kim II Sung Military University in Pyongyang, in Huffington Post, 30 ottobre 2012. URL consultato il 5 dicembre 2016.
  33. ^ Images suggest North Korea leader's wife pregnant, in South China Morning Post, 17 dicembre 2012. URL consultato il 5 dicembre 2016.
  34. ^ a b c Kim Jong-un 'Has a Little Daughter', in Chosun, 20 marzo 2013. URL consultato il 5 dicembre 2016.
  35. ^ Dennis Rodman lets the world know Kim Jong Un has a daughter, in National Post, 19 marzo 2013. URL consultato il 5 dicembre 2016 (archiviato dall'url originale il 24 dicembre 2014).
  36. ^ Kim Jong-un 'Has 2 Daughters' Chosun 16 May 2013
  37. ^ "Dennis Rodman's slip gives away name of North Korean leader's baby", The Guardian.
  38. ^ Keeping up with the Kims: North Korea's elusive first family, BBC News, 29 agosto 2017. URL consultato il 27 settembre 2017.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]