Redenzione (film 1952)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Redenzione
Titolo originaleRedenzione
Paese di produzioneItalia
Anno1952
Durata83 min
Dati tecniciB/N
Generedrammatico, sentimentale
RegiaPiero Caserini
SoggettoDecio Fittaioli
SceneggiaturaDecio Fittaioli
Luigi Bonelli
ProduttoreIlio Lomi
Casa di produzioneIdeal Film
FotografiaCarlo Fiore
MontaggioCesare Carlesi
MusicheCesare Cesarini
ScenografiaIvo Battelli
Uberto Bonetti
Interpreti e personaggi

Redenzione è un film del 1952 diretto da Piero Caserini ed interpretato da Luisa Rossi e Juan de Landa.

Il regista Piero Caserini, ex attore del muto, produttore e aiuto regista durante gli anni Quaranta, esordisce alla regia con questa pellicola che resterà il suo unico film.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

La giovane pastorella Nicuzza viene sedotta e abbandonata da un giovane conte: la ragazza rimane incinta ma il conte non intende riconoscere il bambino. Nicuzza decide così di vendicarsi e uccide il conte il giorno del suo matrimonio con un'altra nobildonna. Nicuzza viene incarcerata e dà alla luce un bambino che manifesta fin da subito dei problemi alla vista.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema