Sapphire (scrittrice)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
(Reindirizzamento da Ramona Lofton)
Sapphire nel 2009

Ramona Lofton, conosciuta con lo pseudonimo Sapphire (Fort Ord, 1950), è una scrittrice e poetessa statunitense.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Nata in California, è una dei quattro figli di un ufficiale dell'esercito che prestava servizio in un base militare. Una volta adolescente, dopo alcuni dissidi, abbandona la famiglia e si trasferisce a San Francisco, dove ha studiato presso il college della città. Nel 1977, in piena era hippy e new Age, si trasferisce a New York, dove studia al City College e successivamente ottiene un master Brooklyn College.

In quegli anni, prima di cimentarsi con la scrittura, lavora come artista versatile, ballerina esotica e assistente sociale, inoltre ha lavorato a stretto contatto con i bambini, ha scritto per riviste femministe e ha insegnato a leggere e scrivere nei quartieri difficili della città, come Harlem e Bronx. Ha scritto e pubblicato le sue prime poesie durante il movimento slam newyorkese.

Nel 1994 pubblica la sua prima raccolta di poesie intitolata American Dreams, accolta dalla critica come "uno dei migliori debutti degli anni novanta",[1] dopodiché pubblica il suo primo romanzo Push - La storia di Precious Jones, edito in Italia da Rizzoli. Il romanzo racconta la storia cruda di un'adolescente obesa e di colore, vittima delle umiliazioni della madre e dell'incesto da parte del padre. Gli scritti di Sapphire sono stati oggetto di simposio accademico presso l'Arizona State University nel 2007.[2]

Dal suo primo romanzo è stato tratto un film nel 2009, intitolato Precious e diretto da Lee Daniels. Il film è stato presentato con successo al Sundance Film Festival e al Festival di Cannes 2009.

Sapphire è bisessuale[3] e vive e lavora a New York.

Scritti[modifica | modifica wikitesto]

Romanzi[modifica | modifica wikitesto]

Poesie[modifica | modifica wikitesto]

  • Meditations on the Rainbow: Poetry (1987)
  • American Dreams (1994)
  • Black Wings & Blind Angels: Poems (1999)

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Sapphire, wuz.it. URL consultato il 26-05-2009.
  2. ^ (EN) PUSHing Boundaries, PUSHing Art: A Symposium on the Works of Sapphire, english.clas.asu.edu. URL consultato il 26-05-2009.
  3. ^ (EN) Owen Keehnen, Artist with a Mission: A Conversation with Sapphire, glbtq.com. URL consultato il 26-05-2009.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autorità VIAF: (EN7505505 · LCCN: (ENn92089109 · ISNI: (EN0000 0001 1437 3412 · GND: (DE120438232 · BNF: (FRcb125635804 (data)