Rabastens-de-Bigorre

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Rabastens-de-Bigorre
comune
Rabastens-de-Bigorre – Stemma
Rabastens-de-Bigorre – Veduta
Localizzazione
StatoFrancia Francia
RegioneOccitania
DipartimentoBlason département fr Hautes-Pyrénées.svg Alti Pirenei
ArrondissementTarbes
CantoneVal d'Adour-Rustan-Madiranais
Territorio
Coordinate43°23′N 0°09′E / 43.383333°N 0.15°E43.383333; 0.15 (Rabastens-de-Bigorre)
Altitudine216 m s.l.m.
Superficie8,92 km²
Abitanti1 463[1] (2009)
Densità164,01 ab./km²
Altre informazioni
Cod. postale65140
Fuso orarioUTC+1
Codice INSEE65375
Cartografia
Mappa di localizzazione: Francia
Rabastens-de-Bigorre
Rabastens-de-Bigorre
Sito istituzionale

Rabastens-de-Bigorre è un comune francese di 1.463 abitanti situato nel dipartimento degli Alti Pirenei nella regione dell'Occitania.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

La bastide di Rabastens venne fondata dal siniscalco Guillaume de Rabastens il 13 febbraio 1306. La chiesa gotica costruita nei decenni successivi, è uno dei pochi elementi architettonici dell'epoca ancora presenti in città. Nel 1570, Biagio di Monluc, luogotenente del Regno, mise sotto assedio Rabastens allora occupata dai protestanti della regina di Navarra. Sfigurato da un colpo di archibugio, Montluc propose una tregua e promise salva la vita agli abitanti di Rabastens, invece tradì la parola data massacrandoli una volta entrato nel castello il 23 luglio 1570.

Nel 1594, il castello e le fortificazioni vennero distrutti.

Il 8 aprile 1962, Rabastens cambiò il nome in Rabastens-de-Bigorre.[2]

Simboli[modifica | modifica wikitesto]

Lo stemma del comune si blasona:

«di rosso allo scaglione d'oro accompagnato da tre rape d'argento fogliate di verde, al giglio d'oro attraversante in abisso sullo scaglione.»

Il nome di Rabastens deriva da quello del siniscalco Guillaume de Rabastens o dal suo fratello e successore Pierre-Raymond, originario di Rabastens nel dipartimento del Tarn. Lo stemma della famiglia Rabastens era rosso o nero con tre rape d'argento. La bastide di Bigourdane riprese lo stemma del suo fondatore aggiungendo uno scaglione d'oro, sormontato da un giglio per contrassegnare l'origine reale della città.[2]

Società[modifica | modifica wikitesto]

Evoluzione demografica[modifica | modifica wikitesto]

Abitanti censiti

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ INSEE popolazione legale totale 2009
  2. ^ a b (FR) La culture, su Comune di Rabastens-de-Bigorre. URL consultato il 23 maggio 2020.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN158488786 · LCCN (ENn2006037998 · BNF (FRcb15270806x (data)
Francia Portale Francia: accedi alle voci di Wikipedia che parlano della Francia