Pterocarya fraxinifolia

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Progetto:Forme di vita/Come leggere il tassoboxCome leggere il tassobox
Noce del Caucaso
Pterocarya fraxinifolia R0014723.JPG
Classificazione APG IV
Dominio Eukaryota
Regno Plantae
(clade) Angiosperme
(clade) Mesangiosperme
(clade) Eudicotiledoni
(clade) Eudicotiledoni centrali
(clade) Superrosidi
(clade) Rosidi
(clade) Eurosidi
(clade) Eurosidi I
Ordine Fagales
Famiglia Juglandaceae
Genere Pterocarya
Specie P. fraxinifolia
Classificazione Cronquist
Dominio Eukaryota
Regno Plantae
Divisione Magnoliophyta
Classe Magnoliopsida
Ordine Juglandales
Famiglia Juglandaceae
Genere Pterocarya
Specie P. fraxinifolia
Nomenclatura binomiale
Pterocarya fraxinifolia
(Poir.) Spach

Il noce del Caucaso (Pterocarya fraxinifolia (Poir.) Spach) è una specie di albero appartenente alla famiglia Juglandaceae.[1] È nativo dell'Armenia, Azerbaigian, Georgia, Iran, Russia e Turchia. È stato introdotto in Francia nel 1784 dal botanico francese André Michaux e in Gran Bretagna dopo il 1800,[2] oltre che in Italia, Belgio e Tagikistan.[1]

Pterocarya fraxinifolia

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b (EN) Pterocarya fraxinifolia (Poir.) Spach, su Plants of the World Online, Royal Botanic Gardens, Kew. URL consultato il 15 gennaio 2021.
  2. ^ (EN) Caucasian Wingnut Pterocarya fraxinifolia, su Keele University. URL consultato il 15 gennaio 2021.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Botanica Portale Botanica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di botanica