Premio nazionale per il cortometraggio sociale Nickelodeon

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Premio Nickelodeon
Luogo Spoleto (PG)
Anni 1995 - oggi
Fondato da Marcello Monaco e Luca Valentino Paluello
Date
Genere Cortometraggi a tema sociale
Sito ufficiale http://www.ilcerchio.net/nickelodeon/

Il Premio Nickelodeon per il cortometraggio sociale nasce da un'idea dei cinefili Marcello Monaco e Luca Valentino Paluello, desiderosi di portare un nuovo evento a Spoleto ed iscrivendo così la città nel circuito del Cortometraggio Indipendente Italiano.

In quell'anno, il 1995, si celebrava anche il centenario dalla nascita del cinema ed il festival partiva dall'idea di un "concorso per video-produzioni indipendenti".

Solo successivamente, con l'ingresso come partner nel 2011 della Cooperativa Sociale "Il Cerchio" di Spoleto, venne effettuata la scelta di rendere il festival una rassegna per cortometraggi a tema sociale e l'iniziativa assunse la sua fisionomia odierna.

Gli obiettivi del Premio Nickelodeon sono:

  • contribuire a favorire la produzione di opere cinematografiche che riescano a ben illustrare, insieme alla padronanza della tecnica cinematografica e della comunicazione audiovisiva, tematiche sociali: temi universali (lotta per la vita, conflitti armati, ricerca della pace ecc.), temi tradizionali dello Stato-Sociale (anziani, handicap, salute mentale, migranti, carcerati ecc.) o relazione tra le persone (gioia, amicizia, creatività, sostegno, solitudine ecc.)
  • sostenere nel campo del Sociale l’utilizzo e la qualità di nuovi linguaggi e strumenti di comunicazione
  • rendere visibili le attività cinematografiche di Scuole ed Enti privati e pubblici (associazioni, cooperative, servizi ecc.)
  • promuovere attraverso il mezzo cinematografico la riflessione e la discussione fra i giovani sui temi del Sociale

Il Premio Nickelodeon è finalizzato anche alla promozione del Comune di Spoleto, della Provincia di Perugia e della Regione dell’Umbria.

LE GIURE

  • GIURIA DI SELEZIONE: Tutti i Cortometraggi inviati sono sottoposti ad una selezione da parte dell'Organizzazione che si avvale, comunque, della collaborazione di rappresentanti del Comune di Spoleto, della Cooperativa Sociale Il Cerchio, della Cooperativa Sociale Immaginazione, delle realtà del Terzo Settore che collaborano alla realizzazione del premio (Associazione I Miei Tempi, Associazione L'Uovo Di Colombo), operatori sociali, operatori culturali, professionisti dello spettacolo.

Con questo prima selezione viene formulata la "Rosa dei Finalisti" dei Cortometraggi che viene quindi sottoposta al giudizio delle varie Giurie di Nickelodeon.

  • GIURIA DEI GIOVANI: È la Giuria composta da giovani dai 12 ai 28 anni dei Comuni della Zona Sociale n. 9 dell’Umbria che assegna, nella Rosa dei Finalisti, il Premio Miglior Cortometraggio.
  • GIURIA DELLA CRITICA: È la Giuria composta da professionisti del Cinema che assegna, nella Rosa dei Finalisti, il Premio della Critica.
  • GIURIA DEL PREMIO “CORTI D’EVASIONE”: È la Giuria composta da detenuti della Casa di Reclusione di Spoleto che assegna, nella Rosa dei Finalisti, il Premio “Corti d’Evasione” (il Premio “Corti d’Evasione” è organizzato in collaborazione con la Direzione della Casa di Reclusione di Spoleto)

GRAFICA e TROFEI

Tutta la grafica e la progettazione del merchandising della Manifestazione - logo, manifesti e volantini, opuscoli e pieghevoli, attestati e trofei, custodie, spille ecc. - è realizzata dalla Cooperativa Sociale Immaginazione.

La realizzazione tecnica del materiale è realizzata dalla Cooperativa Sociale Immaginazione in collaborazione con i Laboratori per disabili del Comune di Spoleto.

SOGGETTI COINVOLTI NELL’ORGANIZZAZIONE

  • I Centri Giovani della Zona Sociale n. 9 dell’Umbria,
  • le Scuole medie inferiori e superiori della Zona Sociale n. 9 dell’Umbria,
  • il Convitto INPS di Spoleto,
  • la Direzione della Casa di Reclusione di Spoleto,
  • le realtà del Terzo Settore: l'Associazione di Volontariato “I Miei Tempi”, l'Associazione di Promozione Sociale e Circolo Arci “L'Uovo di Colombo”, la Cooperativa Sociale “Immaginazione”.

Albo d'oro[modifica | modifica wikitesto]

Edizione 1995[modifica | modifica wikitesto]
  • Premio Migliore Cortometraggio: L'attesa di Giovanni Coda
  • Premio Migliore Regia: La nonna di Nicola Barnaba
  • Premio Migliore Attore: Adamo Antonacci per il video Avrei un problema di Alessandro Riccio
  • Premio Migliore Attrice: Roberta Triggiani per il video Fino in fondo di Ivan Cotroneo
  • Premio Migliore Fotografia: Giovanni Coda per il video L'attesa
  • Premio Migliore Sceneggiatura: Ruggero Di Paola per il video Come?
  • Premio Migliore Montaggio: Giovanni Coda per il video L'attesa
  • Premio Migliori Musiche Originali: Salvatore Giulintano per il video L'alba è vicina di Massimo Coglitore
  • Menzioni speciali
    • L.Bianchi 1999 L'ultima dimissione di Tonino Pane
    • Ritorni di Alberto Giulidori
Edizione 1996[modifica | modifica wikitesto]
  • Sezione concorso: Il corto fiction
    • Premio Migliore Cortometraggio: Ora è tutto chiaro di Alessandro Riccio
    • Premio Migliore Regia: Lo straniero di Nicola Barnaba
    • Premio Migliore Attore Protagonista: Matteo Panero per il video Strade apparentemente normali di Paolo Severini
    • Premio Migliore Attrice Protagonista: Claudia Renzi per il video Ora è tutto chiaro di Alessandro Riccio
    • Premio Migliore Sceneggiatura Originale: Marcello Gori per il video Venerdì 17
  • Sezione concorso: A come Ambiente
    • Premio Migliore Documentario: Immagini del Sinis di Pippo Failla
Edizione 1997[modifica | modifica wikitesto]
  • Sezione concorso: Fiction
    • Premio Migliore Cortometraggio: Direttive dall'alto di Marcello Gori
    • Premio Migliore Regia: Un attimo prima di Valerio Morini
    • Premio Migliore Attore Protagonista: Guido Albucci per il video Un attimo prima di Valerio Morini
    • Premio Migliore Attrice Protagonista: Sabina Cesaroni per il video L'età visionaria di Duccio Barlucchi e Mauro Tozzi
    • Premio Migliore Sceneggiatura Originale: Marcello Gori per il video Direttive dall'alto di Marcello Gori
  • Sezione concorso: Ambiente
    • Premio Migliore Documentario: Un bel Po di Giovanni Raggi
  • Menzioni speciali
    • Cortometraggio: L'indifferenza di Michele Rosania
    • Cortometraggio: Per Elisa del Laboratorio Video del Liceo Scientifico F. Severi di Faenza
    • Cortometraggio: Un attimo prima di Valerio Morini
    • Cortometraggio: Maastricht di Marino e Maria Rosa Rore
    • Cortometraggio: Tir Na Nog (La terra dell'eterna giovinezza) di Daniele Iop e Mara Miotto
    • Regia: 100 anni di Nicola Barnaba
    • Regia: Caduta libera di Giovanni Altini
    • Regia: Un nuovo arrivo della Scuola Media S. Umiltà di Faenza
    • Regia: Direttive dall'altro di Marcello Gori
    • Regia: L'indifferenza di Michele Rosania
    • Regia: Risveglio di Lorenzo Pecchioni e Alex De Luigi (WLWL)
    • Attore: Ottaviano Enrico per il video Direttive dall'alto di Marcello Gori
    • Attore: Denis Zama per il video Un nuovo arrivo della Scuola Media S. Umiltà di Faenza
    • Attore: Alfredo Guerini per il video Caduta libera di Giovanni Altini
    • Attore: Alex De Luigi per il video Risveglio di Lorenzo Pecchioni e Alex De Luigi (WLWL)
    • Attore: Gianni Calcinai per il video L'indifferenza di Michele Rosania
    • Attrice: Luisa Cattaneo per il video L'indifferenza di Michele Rosania
    • Attrice: Elena Samori per il video Per Elisa del Laboratorio Video del Liceo Scientifico F. Severi di Faenza
    • Attrice: Margherita Banelli per il video Un attimo prima di Valerio Morini
    • Sceneggiatura: Vuoti a perdere di Roberto Campagna e Elena De Rosa
    • Sceneggiatura: Caduta libera di Giovanni Altini
    • Sceneggiatura: Una repubblica democratica fondata sul lavoro di Raffaele Carcano
Edizione 1998[modifica | modifica wikitesto]
  • Sezione concorso: Corto
    • Premio Migliore Cortometraggio: Colori nel buio della Scuola Media S. Umiltà
  • Sezione concorso: Cortissimo
    • Premio Migliore Cortometraggio: Restituisci a Palazzo San Giacomo la sua vera immagine del Liceo Europeo Indirizzo Artistico S. Umiltà
  • Sezione concorso: Ambiente
    • Premio Miglior Video Ambiente: Lamentazioni di Oscar Sartori
  • Menzioni speciali
    • Musiche: Notti di Matteo Lolli
    • Musiche: Un mercoledì da saponi di Riccardo Marchesini
    • Cortometraggio: Anima larga di Alessandro Riccio
    • Cortometraggio: Il superudito di Marcello Gori
Edizione 2000[modifica | modifica wikitesto]
  • Premio Migliore Cortometraggio: Un giorno d'inverno di Paolo Caredda
  • Sezione concorso: Tema sociale
    • Premio Migliore Cortometraggio: Un giorno d'inverno di Paolo Caredda
  • Menzioni speciali
    • Frames of mind di Valerio Morini
    • The building di Nicola Barnaba
    • Uomini (una storia) di Giuseppe Gagliardi
Edizione 2001[modifica | modifica wikitesto]
  • Sezione concorso: Il sogno di Artemidoro
    • Premio Migliore Cortometraggio: nero lavoro di Sabrina Masala
  • Sezione concorso: Spoleto Corto Giovani
    • Premio Migliore Cortometraggio: Ascoltateci della Scuola Elementare S.Umiltà
  • Sezione concorso: Cult Movie
    • Premio Migliore Cortometraggio: La colazione di Elena La Ferla
  • Menzioni speciali
    • Che non ci sia di Marko Zizic
    • Risiko!!? di Mario Chiaiese e Gianni Scevola
    • Su di me di Alessandro Riccio
    • Sgneg! di Leonardo Speri
Edizione 2002[modifica | modifica wikitesto]
  • Premio Migliore Cortometraggio
    • Due pezzi pazzi di Giulia Brazzale e Pierluca Arabi (ex aequo)
    • Sette righe di storia di Paolo Di Nicola (ex aequo)
  • Menzione speciale: Glob di Jacopo Martinoni
Edizione 2003[modifica | modifica wikitesto]
  • Premio Migliore Cortometraggio: Lo spaventapasseri di Elisabetta Bernardini
  • Premio "FINALISTI"
    • "L'INCROCIO" di Andrea Lato
    • "SE TU NON CERCHI LAVORO, IL LAVORO CERCA TE" di Giuseppe Scutellà
    • "THE NOISE OF MUSIC" di Riccardo Bellucci
    • "UE' PAISA'! - ATTO 1° / FRANCHEIN" di Gianni Torres
    • "VOYAGER (MONDI ALTRI POSSIBILI)" di Luca Santiago e Rita Galeotti
Edizione 2004[modifica | modifica wikitesto]
  • Premio Migliore Cortometraggio: Se lo sapesse mio nonno di Lorenzo Tozzi e Emanuele Tozzi
  • Premio "FINALISTI"
    • "B/N" di Enrico Vanni
    • "È così che va" di Leonardo Moro
    • "La delizia del parco" di Adriano Sforzi
    • "Lo spaventapasseri" di Cesare Fragnelli e Cinema Sud
    • "Memento" di Iole Waringh
    • "Quando ami si vede" di Fabrizio Boni
    • "Vlora 1991" di Roberto De Feo
Edizione 2005[modifica | modifica wikitesto]
  • Premio Migliore Cortometraggio: Compito in classe di Daniele Cascella
  • Premio "FINALISTI"
    • “Il Tocco magico” di Lorenzo Faccenda
    • “Affitto casa” di Emanuele e Lorenzo Tozzi
    • “Via dell’arte” di Francesco Lopez
  • Menzione speciale della Giuria Operatori Sociali:
    • Il Fronte di Francesco Lopez
    • Baiano di Elisabetta Bernardini
Edizione 2006[modifica | modifica wikitesto]
  • Premio Migliore Cortometraggio: Tana libera tutti di Vito Palmieri
  • Premio "FINALISTI"
    • VISTO COME SIETE FORTUNATI di Yuri Rossi
    • OFFERTE SPECIALI di Gianni Gatti
    • NANO E FAUSTO di Adriano Sforzi
    • SUNEK IMPULSO di Paolo Massimiliano Gagliardi
    • DOPO TUTTA LA CONFUSIONE di Paolo Massari, Francesca Maria Conti e Roberto Ippolito.
  • Menzioni speciali della Giuria della Critica
    • Offerte speciali di Gianni Gatti
    • Visto come siete fortunati di Yuri Rossi
  • Segnalazione Speciale della Giuria Operatori Sociali:
    • Viaggiare senza binari realizzato da Collettivo Teatro Animazione Orvieto
    • Arriva la banda realizzato da Cineclub Detour e la Cooperativa sociale COTRAD ONLUS
  • Segnalazione Speciale della Giuria del Liceo Ginnasio F. Frezzi di Foligno: Offerte speciali di Gianni Gatti
Edizione 2007[modifica | modifica wikitesto]
  • Premio Migliore Cortometraggio: Zio c'è! di Andrea Castoldi
  • Premio della Critica: La gamba di Diego di Gianfranco Gallo
  • Premio "FINALISTI"
    • "Come tuo fratello" di Daniele Santonicola - Nocera Inferiore (SA)
    • "La ricetta della Felicità" di Fabio Bimbati - Rovigo (RO)
    • "La gamba di Diego" di Gianfranco Gallo
    • "Schizofrenia" di Paolo Ameli - Milano (MI)
    • "Lacreme napulitane" di Francesco Satta - Bologna (BO)
    • "La giornata di Eva" di Clara Salgado - Pordenone (PN)
  • Menzione speciale della critica: La giornata di Eva di Clara Salgado
Edizione 2008[modifica | modifica wikitesto]
  • Premio Migliore Cortometraggio: La migliore amica di Daniele Santonicola
  • Premio della Critica: La migliore amica di Daniele Santonicola
  • Premio speciale Corti d'evasione: Il Mio posto nel mondo di Lorenzo Tozzi
  • Premio "FINALISTI"
    • "Chi è Cappuccetto Rosso?" di Eva Ciuk (RM)
    • "Asade" di Daniele Balboni (BO)
  • Menzione speciale della Giuria di selezione: Circolare notturna di Paolo Carboni
Edizione 2009[modifica | modifica wikitesto]
  • Premio Migliore Cortometraggio: La mano rotta di Duccio Brunetti
  • Premio della Critica: A Glance at Freedom di Pietro Malegori
  • Premio speciale Corti d'evasione:
    • La 25a ora e 1/2 di Luca Boni (ex aequo)
    • Punto di vista di Michele Banzato (ex aequo)
  • Premio "FINALISTI"
    • PATTAYA È IL PARADISO di Paky Perna (NA)
    • I AM CALABRESE di Antonio Malfitano (CS)
    • IL BUIO di Alessandro Riccardi (FR)
    • L'ULTIMA SPIAGGIA di Matteo Lucidi (PG)
    • EL MUEBLE DE LAS FOTOS (IL MOBILE DELLE FOTO) di Giovanni Maccelli (PO)
  • Segnalazione speciale dei ragazzi e degli operatori dei centri giovanili dell'ambito territoriale n. 9 dell'Umbria: Anna Politkovskaja, concerto per voce solitaria di Ferdinando Maddaloni
Edizione 2010[modifica | modifica wikitesto]
  • Premio Migliore Cortometraggio: Così come sono di Daniele Santonicola
  • Premio della Critica: Xie Zi di Giuseppe Marco Albano
  • Premio speciale Corti d'evasione: Xie Zi di Giuseppe Marco Albano
  • Premio "FINALISTI"
    • "Incontri" di Un gruppo di adolescenti sotto la guida di Dino Giarrusso per la Fondazione "Silvano Andolfi" - Roma (RM)
    • "In my prison (Nella mia prigione)" di Alessandro Grande - Roma (RM)
    • "The snatch (Lo strappo)" di Miguel Aguierre Garcìa - Madrid (Spagna)
    • "Se ci dobbiamo andare andiamoci" di Vito Palmieri - Bitonto (BA)
    • "Eva" di Ivano Fachin - Modica (BG)
  • Menzione Speciale della Giuria di Selezione:
    • "Ma quando ti sposi?" di A.S.P.AL S.R.L. Azienda Servizi e Progetti Alessandria - Alessandria (AL)
    • "Still Fighting" di Samuele Malfatti - Roma (RM)
Edizione 2011[modifica | modifica wikitesto]
  • Premio Migliore Cortometraggio: Macula cieca di Pasquale Cangiano
  • Premio della Critica: Caffè capo di Andrea Zaccariello e Paolo Rossi
  • Premio speciale Corti d'evasione:
    • I panni sporchi non si lavano in casa di Lorenzo Tozzi e M. Elena Rosati (ex aequo)
    • Macula cieca di Pasquale Cangiano (ex aequo)
  • Premio "FINALISTI"
    • “Hai in mano il tuo futuro” di Enrico Maria Artale - Roma (RM)
    • “Gamba trista” di Francesco Filippi - S.Lazzaro di Savena (BO)
    • “Sono sempre stata “Chiara”” di Alessandro Daquino - Pistoia (PT)
    • “Vodka tonic” di Ivano Fachin - Modica (RG)
Edizione 2012[modifica | modifica wikitesto]
  • Premio Migliore Cortometraggio: Smile di Matteo Pianezzi
  • Premio della Critica:
    • In fondo a destra di Valerio Groppa (ex aequo)
    • Quell'estate al mare di Anita Rivaroli e Irene Tommasi (ex aequo)
  • Premio speciale Corti d'evasione: In fondo a destra di Valerio Groppa
  • Premio "FINALISTI"
    • “I TWEET” di Mario Parruccini - New York City (USA)
    • “RAMIRO” di Adam Selo - Bologna (BO)
    • “LA SCIARPA” di Alessia De Ninno - Firenze (FI)
  • Segnalazione della Giuria di Selezione per la visione della Giuria dei Giovani:
    • “DISCOTECHE PSICOTROPE - FCM” di Lorenzo Del Re - Roma (RM)
    • “DALL'ALTRA PARTE” di Marco Rota - Corsico (MI)
    • “FRONTIERS” di Hermes Mangialardo - Copertino (LE)
Edizione 2013[modifica | modifica wikitesto]
  • Premio della Giuria dei Giovani: Ngutu di Felipe Del Olmo e Daniel Valledor (Spagna)
  • Premio della Giuria della Critica: Mi ojo derecho di Josecho De Linares (Spagna)
  • Premio Corti d'evasione: Matilde di Vito Palmieri
  • Premio "FINALISTI"
    • "Asesinato en la villa" di Carlota Coronado (Spagna)
    • "Margerita" di Alessandro Grande (RM)
    • "Pre Carità" di Flavio Costa (RM)
    • "Pomodoro Nero" di Rossella Anitori, Antonio Laforgia e Raffaele Petralla (RM)
  • Menzioni speciali della Giuria di Selezione
    • Chi cerca... non trova di Liberto Savoca, Francesca Rizzato, Diego Rizzato
    • Francesco e Bjorn di Fausto Caviglia
    • Shame and Glasses di Alessandro Riconda
Edizione 2014[modifica | modifica wikitesto]
  • Premio della Giuria dei Giovani: Acabo de tener un sueño (Ho appena fatto un sogno) di Javier Navarro (Spagna)
  • Premio della Giuria della Critica: Zweibettzimmer (Camera doppia) di Fabian Giessler (Germania)
  • Premio Corti d'evasione: Thriller di Giuseppe Marco Albano (TA)
  • Premio "FINALISTI"
    • "Vivo e Veneto" di Francesco Bovo e Alessandro Pittoni (PD)
    • "Nella tasca del cappotto" di Marco Di Gerlando (GE)
    • "Spot Telefono Azzurro" di Laura Biggi (Carrara MS)
    • "Razvan" di Mohamed Hossameldin (RM)

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]