Premio Masterton

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Il Premio Masterton è un premio letterario francese creato nel 2000 da Marc Bailly, viene assegnato da una giuria di professionisti francofoni (scrittori, giornalisti, critici, direttori di collezioni). Il Premio viene assegnato ogni anno ad un romanzo francese, ad un romanzo straniero (tradotto) ed un romanzo francese al debutto, a carattere d'horror o fantastico. Questo premio è stato vinto per tre volte solo da tre scrittori:

  • Francis Berthelot
    • 2004 : Nuit de Colère (Le Rêve du Demiurge) (Roman Français)
    • 2004 : Le Serpent à collerette (Nouvelle)
    • 2005 : Forêts Secrètes (Nouvelle)
  • Jean-Christophe Chaumette
    • 2001 : L'Arpenteur du Monde (Roman Français)
    • 2002 : L'Aigle de Sang (Roman Français)
    • 2011 : Le Dieu Vampire (Roman Français)
  • Mélanie Fazi
    • 2005 : Arlis des Forains (Roman Français)
    • 2009 : Notre-Dame des Ecailles (Nouvelle)
    • 2010 : Miroir de Porcelaine (Nouvelle)

Il Premio è stato creato per rendere omaggio all'autore britannico Graham Masterton. Graham Masterton 20080316 Salon du livre 1.jpg

Elenco dei vincitori del Premio Masterton[modifica | modifica wikitesto]

2000[modifica | modifica wikitesto]

2001[modifica | modifica wikitesto]

2002[modifica | modifica wikitesto]

2003[modifica | modifica wikitesto]

2004[modifica | modifica wikitesto]

2005[modifica | modifica wikitesto]

2006[modifica | modifica wikitesto]

2007[modifica | modifica wikitesto]

2008[modifica | modifica wikitesto]

2009[modifica | modifica wikitesto]

  • Romanzo francese : L'effroyable vengeance de Panthera di P.A. Orloff
  • Romanzo straniero (tradotto) : Morte Saison di Jack Ketchum
  • Romanzo francese al debutto : Notre-Dame aux écailles di Mélanie Fazi

Riconoscimenti assegnati per celebrare il 10º anniversario del Premio:

Migliori vincitori dei 10 anni precedenti :

2010[modifica | modifica wikitesto]

2011[modifica | modifica wikitesto]

2012[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

(FR) Sito del Premio Masterton