Prelatura territoriale di Yauyos

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Prelatura territoriale di Yauyos
Praelatura Territorialis Yauyosensis
Chiesa latina
Suffraganea dell' arcidiocesi di Lima
Prelato Ricardo García García
Sacerdoti 53 di cui 53 secolari
4.566 battezzati per sacerdote
Religiosi 73 donne
Abitanti 270.314
Battezzati 242.040 (89,5% del totale)
Superficie 12.257 km² in Perù
Parrocchie 22
Erezione 12 aprile 1957
Rito romano
Indirizzo Jr. Sepulveda 265, Apartado 69, San Vicente de Cañete [Lima], Perú
Sito web www.prelaturayauyos.org.pe
Dati dall'Annuario pontificio 2017 (ch · gc)
Chiesa cattolica in Perù

La prelatura territoriale di Yauyos (in latino: Praelatura Territorialis Yauyosensis) è una sede della Chiesa cattolica in Perù suffraganea dell'arcidiocesi di Lima. Nel 2016 contava 242.040 battezzati su 270.314 abitanti. È retta dal vescovo Ricardo García García.

Territorio[modifica | modifica wikitesto]

La diocesi comprende due province della regione peruviana di Lima: Cañete e Yauyos.

Sede prelatizia è la città di San Vicente de Cañete, dove si trova la cattedrale di San Vincenzo martire.

Il territorio è suddiviso in 22 parrocchie.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

La prelatura territoriale di Yauyos è stata eretta il 12 aprile 1957 con la bolla Expostulanti venerabili di papa Pio XII, ricavandone il territorio dall'arcidiocesi di Lima. Originariamente comprendeva le provincie civili di Yauyos e di Huarochirí.

Il 24 marzo 1962 in virtù del decreto Ad tutius consulendum della Sacra Congregazione Concistoriale acquisì la provincia civile di Cañete, che era appartenuta fino ad allora all'arcidiocesi di Lima. Contestualmente la sede prelatizia, che in origine era fissata in Matucana, fu stabilita a San Vicente de Cañete.

Il 19 marzo 1964 fu istituito il seminario minore, dedicato a Nostra Signora della Valle. Il 19 marzo 1971 fu istituito il seminario maggiore, dedicato a san Giuseppe.

Il 6 luglio 2001 ha ceduto quattro parrocchie, corrispondenti alla provincia di Huarochirí, alla diocesi di Chosica.

Cronotassi dei vescovi[modifica | modifica wikitesto]

  • Ignacio María de Orbegozo y Goicoechea † (12 aprile 1957 - 26 aprile 1968 nominato vescovo di Chiclayo)
  • Luis Sánchez-Moreno Lira † (26 aprile 1968 - 2 marzo 1996 nominato arcivescovo di Arequipa)
  • Juan Antonio Ugarte Pérez (15 marzo 1997 - 29 novembre 2003 nominato arcivescovo di Cusco)
  • Ricardo García García, dal 12 ottobre 2004

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

La diocesi al termine dell'anno 2016 su una popolazione di 270.314 persone contava 242.040 battezzati, corrispondenti all'89,5% del totale.

anno popolazione sacerdoti diaconi religiosi parrocchie
battezzati totale % numero secolari regolari battezzati per sacerdote uomini donne
1966 160.000 162.584 98,4 28 26 2 5.714 5 10 59
1970 170.925 173.425 98,6 35 23 12 4.883 12 8 23
1976 205.300 211.620 97,0 29 20 9 7.079 12 20 25
1980 214.000 220.000 97,3 33 29 4 6.484 7 25 25
1990 262.220 293.524 89,3 33 33 7.946 37 25
1999 303.980 307.401 98,9 40 38 2 7.599 2 55 25
2000 309.919 317.932 97,5 35 34 1 8.854 1 57 25
2001 319.820 328.527 97,3 45 43 2 7.107 2 51 22
2002 287.861 295.548 97,4 34 33 1 8.466 1 61 20
2003 291.000 330.707 88,0 41 41 7.097 54 20
2004 208.088 214.523 97,0 41 41 5.075 54 20
2013 232.841 239.000 97,4 55 55 4.233 65 21
2016 242.040 270.314 89,5 53 53 4.566 73 22

Fonti[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Diocesi Portale Diocesi: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di diocesi